Speciale oscar 2013: bradley cooper

L’ATTORE CANDIDATO AGLI OSCAR COME MIGLIOR PROTAGONISTA MASCHILE CON “SILVER LININGS PLAYBOOK” 

È relativamente recente la notorietà del suo volto per il grande pubblico essendo, Bradley Cooper classe 1965 nato a Philadelphia da mamma italiana e papà irlandese, comparso per la prima volta sul piccolo schermo nel 1999 in un episodio della seconda stagione di Sex and the city.

Nato artisticamente in teatro Cooper è entrato nel mondo del cinema nel 2001 con la pellicola We hot american Summer. La sua fama è cresciuta sul doppio binario del piccolo e grande schermo grazie a ruoli in telefilm di grade successo come Alias, Nip/Tuck e Kitchen confidential di cui è stato protagonista assoluto. È nel 2005 che Hollywood si accorge definitivamente di lui grazie alla partecipazione al film corale La verità è che non gli piaci abbastanza e poi Mad man. In Europa il successo arriva ancora più tardi: è il 2009 quando recita nella commedia Una notte da leoni.

In questi ultimi anni la carriera di Bradley Cooper è stata una continua ascesa arrivando a essere nella classifica degli uomini più sexy del mondo per la rivista People e a essere candidato come miglior attore protagonista ai premi Oscar 2013 con il film Sylver linings playbook.

Per quanto riguarda la vita privata Cooper è stato sposato per pochi mesi Jennifer Esposito per poi avere una relazione di due anni con Renée Zellweger chiusa nel 2011. Cooper ad oggi è single dopo aver rotto con Zoë Saldaña proprio in questo gennaio.

È probabile che dati gli altri candidati agli Oscar non sarà lui a vincere la preziosa statuetta ma è certo che, dato l’impatto che l’attore in breve tempo ha avuto sul pubblico sia dal punto di vista del glamour che del talento, di lui sentiremo ancora parlare molto e bene. 

About Sandra Martone 1239 Articoli
Fiera, sommessa, repentina e breve. Anima d'annata ma anche editor e talent scout.
Contact: Facebook