All’asta la crysler di dean martin

IN VENDITA UN PEZZO DI STORIA DI HOLLYWOOD

È stata messa in vendita dalla casa d’aste Bohams la Chrysler Ghia L6.4 del 1962 appartenuta a Dean Martin. La vettura è personalizzata da George Barris, che per l’attore e cantante era il re degli specialisti nelle personalizzazioni.

Dean Martin aveva certamente buon gusto in fatto di automobili ma in particolare attorno a questa Chrysler Ghia L6.4 è passata tanta storia leggendaria legata al mondo di Hollywood e alle gesta del gruppo the Rat Pack formato da artisti del calibro di Frank Sinatra, Dean Martin, Sammy Davis Jr., Joey Bishop e Peter Lawford, molti dei quali hanno posseduto la stessa vettura carrozzata in Italia da Ghia sul telaio Chrysler con motore V8 da 335 Cv. Presentata al salone di Parigi la vettura italo-americana ebbe un successo strepitoso. Ma per Dean Martin non era abbastanza esclusiva, così chiamò George Barris affinché la personalizzasse per lui e così  fu rifinita in nero, con un grande lunotto circolare di cristallo in tre sezioni, fari ovali e le ruote a raggi cromati con pneumatici a fascia bianca stretta, evidenziata dai sottili inserti cromati attorno ai passaruota. Gli interni sono in pelle nera, ancora oggi tutta originale, così come tutto il resto della vettura che comprende anche radio Becker-Europa II AM-FM, aria condizionata, volante in legno Nardi, servosterzo idraulico e trasmissione automatica.



La casa d’aste Bohams che gestisce la vendita sostiene che l’auto non è mai stata restaurata. Il Prezzo richiesto e di 199.500 dollari con sole 47.259 miglia sul contachilometri. La Ghia L6.4 di Dean non è sicuramente un’auto a buon mercato, ma è un pezzo importante di storia sia dell’automobile che dello spettacolo e la storia, si sa, non ha prezzo. 

About Sandra Martone 1239 Articoli
Fiera, sommessa, repentina e breve. Anima d'annata ma anche editor e talent scout.
Contact: Facebook