Anatomy awards 2013: i vincitori degli oscar del nudo

IL SITO MR. SKIN HA ASSEGNATO I PREMI DELLE MIGLIORI PERFORMANCE “ANATOMICHE” DELL’ANNO

In attesa della serata degli Oscar, prevista per domenica 24 febbraio, la rivista ‘specializzata’ Mr Skin, ha pubblicato i risultati degli Anatomy Awards. Gli Oscar del nudo, sono andati a note stelle del cinema e a serie Tv come Shameless e Californication, più ‘smaliziate’ e disinvolte nel mandare in onda scene di nudo.

Come ogni premio che si rispetti, anche gli Anatomy Awards sono divisi in categorie: si va dalle più generiche ‘miglior seno’ e ‘miglior sedere’ a quelle più specifiche come ‘miglior nunchini’ ossia l’incrocio perfetto tra un bikini e un vestito da suora.

Tra le grandi star premiate, figura anche il nome di Helen Hunt, che a 40 anni, ha girato la sua prima scena di nudo integrale.

Il riconoscimento alla carriera è andato a Sylvia Kristel, protagonista degli anni ’70 a luci rosse’ grazie al personaggio Emmanuelle, scomparsa l’anno scorso. Tra le donne premiate anche i nomi della prosperosa Kate Upton e Kristen Bell.

Ecco i premi più importanti:

Celebrity Nude Debut (Debutto nelle scene di nudo) –

The winner is Nadine Velazquez in “Flight”

Best Butt (Miglior lato b) –

The winner is Stephanie Fantauzzi in “Shameless”

Best Breasts (Miglior seno) –

The winner is  Sophie Rundle in “Episodes”

Best Pee On Zac Efron Scene (Miglior pipì su Zac Efron)

The winner is Nicole Kidman in “The Paperboy”

Best lesbian scene (Migliore scena lesbo)

The winners are Heather Graham and Diane Farr in “About Cherry”

Best nunkini (Miglior bikini in abito da suora) -
The winner is Kate Upton in “The Three Stooges”

Best bikini –

The winner is AnnaLynne McCord in “90210″

About Redazione Film4Life 1261 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook