Berlinale 2013: il quarto giorno

IL CIELO (ROSA) SOPRA BERLINO

Giornata tutta rosa oggi alla Berlinale che in concorso propone solo storie di donne.

Gloria è l’omonima protagonista del film di Sebastian Leo, primo lungometraggio che è stato accolto con molti applausi dal pubblico della critica fino ad ora non molto caloroso tanto che già si fa il tifo per L’orso d’oro alla protagonista, Paulina Garcia, che ha vestito in maniera eccellente i panni della donna di mezza età forte ancora di un’incessante voglia di vita.

Tema del tutto diverso ma sempre femminile per La Religieuse di Guillaume Nicloux, storia di Suzanne che, nella Francia del 1760, viene mandata in convento dalla famiglia, perchè prenda i voti. Accanto a Pauline Etienne, nel cast di questo film e nel ruolo di una madre superiora, c’è anche Isabelle Huppert. Dalla Francia ci spostiamo in Canada per seguire la storia della protagonista di Vic and Flo Saw a Bear di Denis Côté, un’ex detenuta che si trasferisce a vivere nella casa di un parente – immersa nella foresta canadese – insieme alla sua compagna. La quiete che Vic cercava, viene però compromessa da chi la circonda a cominciare dalla fidanzata e dai vicini e facendo sfociare il film in un thriller.

Per quanto riguarda le altre sezioni il film che ha più colpito il pubblico oggi è stato Fatal, opera prima del sudcoreano Lee Don-ku che è stato presentato in Panorama.

Il film si apre mostrando un agghiacciante stupro collettivo: un gruppo di liceali rinchiudono una ragazza, Jang-mi, nella sua stanza, drogandola per poter abusare di lei a loro piacimento. Tra questi c’è Sung-gong, un ragazzo gentile e introverso, costretto dai suoi coetanei a partecipare, seppur riluttante, alla drammatica violenza.

Un incipit estremo che con la sua totale brutalità apre una pellicola toccante, persino commovente e di rarissima durezza.

Ma domani, nel mezzo del cammin di questo Festival dove per ora sembra che il momento più interessante risalga ancora alla prima serata in cui sul red carpet di apertura le Femen in topless si sono lanciate per manifestare contro l’infibulazione, arriva l’Italia che si mette in gioco in grande stile nella sezione Panorama con La migliore offerta di Giuseppe Tornatore

About Sandra Martone 1239 Articoli
Fiera, sommessa, repentina e breve. Anima d'annata ma anche editor e talent scout.
Contact: Facebook