Box office: i film piÙ visti del week end

BOX OFFICE ITALIA E AMERICA A CONFRONTO: LINCOLN E DJANGO UNCHAINED DA RECORD

Cresce la febbre Oscar 2013 in Italia, e il weekend cinematografico appena trascorso sembra dimostrarlo; difatti, tra i film più visti nel weekend del 1 febbraio, notiamo tutti i film candidati ai prossimi Academy Awards. In testa Lincoln che incassa un altro milione e mezzo di euro e arriva a quota 4.1, mentre al secondo posto troviamo ancora il tarantiniano Django Unchained, quasi prossimo a superare quota 10 milioni. Ottimo esordio invece per il catastrofico The Impossible, che parte con 1.2 milioni. Al quarto posto troviamo l’alcolizzato Denzel Washington con il suo Flight, ed esordisce al quinto posto Looper – In fuga dal passato, che supera di pochissimo il colossal musicale Les Misérables: entrambi i film partono con circa 700mila euro, dato buono ma non eccezionale. A picco l’Italia: Pazze di me scompare dalla classifica, mentre La migliore offerta si accinge a lasciare la top ten con 8.1 milioni incassati, un bel successo per Tornatore, sempre più internazionale. Chiude tristemente l’elenco delle new entry The Last Stand – L’Ultima Sfida: nemmeno l’Italia dà soddisfazione a Schwarzy. La prossima settimana tutto probabilmente cambierà, con le new entry del calibro di Broken City, Re della terra selvaggia, Studio illegale, Warm Bodies, Zambezia 3D e Zero Dark Thirty.

Ricapitolando, Box Office Italia:

1-   Lincoln di Steven Spielberg. € 1.549.814 (totale: 4.146.658) 

2-   Django Unchained di Quentin Tarantino. € 1.512.390 (totale: 9.609.591)

3-   The Impossible di Juan Antonio Bayona. € 1.272.686 (totale: 1.272.686)

4-   Flight di Robert Zemeckis. € 835.067 (totale: 2.536.412)

5-   Looper di Rian Johnson. € 723.518 (totale: 723.518) 

6-   Les Misérables di Tom Hooper. € 720.495 (totale: 720.495)

7-   Pazze di me di Fausto Brizzi. € 526.872 (totale: 1.665.142)

8-   La migliore offerta di Giuseppe Tornatore. € 382.588 (totale: 8.171.932) 

9-   The Last Stand – L’ultima sfida di Kim Jee-woon. € 344.955 (totale: 344.955)

10-  Quartet  di Dustin Hoffman. € 329.457 (totale: 729.595)

 

La situazione americana per questo weekend, è differente, sia perché molti dei film in testa alle nostre classifiche sono usciti da parecchie settimane negli States, sia perché questo weekend, gli occhi degli americani erano tutti puntati sul SuperBowl. Ad ogni modo, qualcuno al cinema ci è andato, e in testa alla classifica del box office U.S.A. va Warm Bodies, che incassa 20 milioni di dollari. L’ex numero uno Hansel & Gretel: Cacciatori di streghe è secondo ma perde più del 50% degli incassi, mentre al terzo posto continua a scalare le classifiche Silver Linings Playbook, alla sua dodicesima settimana in top ten, che con altri 8 milioni arriva ad un totale di 80. Scende l’accoppiata di film che vede protagonista la candidata all’Oscar Jessica Chastain, in La madre e Zero Dark Thirty arrivati rispettivamente a 58 e 77 milioni. Partenza pessima per Bullet to the Head con Stallone che raccoglie appena 4 milioni e mezzo di dollari, facendo persino peggio di The Last Stand dell’amico Schwarzy. Chiudono la top ten, Django Unchained, con un successo incredibile che supera 150 milioni (262 in tutto il mondo), Les Misérables, arrivato a 141 (340 in tutto il mondo), Lincoln con 170 (185 a livello globale) e Argo con 120 (191 in tutto il mondo).

Ricapitolando, Box Office America:

1-   Warm Bodies di Jonathan Levine. $ 19.505.000 (totale: 20.025.000)

2-   Hansel & Gretel: cacciatori di streghe di Tommy Wirkola. $ 9.210.000 (totale: 34.463.000)

3-   Il lato positivo – Silver Linings Playbook di David O. Russell. $ 8.113.000 (totale: 80.378.000)

4-   La madre di Andres Muschietti. $ 6.730.000 (totale: 58.262.000)

5-   Zero Dark Thirty di Kathryn Bigelow. $ 5.300.000 (totale: 77.798.000)

6-   Jimmy Bobo – Bullet To the Head di Walter Hill. $ 4.500.000 (totale: 4.500.000)

7-   Parker di Taylor Hackford. $ 3.215.000 (totale: 12.440.000) 

8-   Django Unchained di Quentin Tarantino.$ 3.039.000 (totale: 150.979.000)

9-   Les Misérables di Tom Hooper. $ 2.439.000 (totale: 141.523.000) 

10-  Lincoln di Steven Spielberg. $ 2.412.000 (totale: 170.787.000)

 

About Valentina Calabrese 326 Articoli
Critica e ufficio stampa free lance si autodefinisce "agonista del cinema".
Contact: Facebook