Iron man, il futuro È un mistero

ROBERT DOWNEY JR POTREBBE NON ESSERE PIU’ TONY STARK

Il successo cinematografico degli eroi Marvel non accenna a fermarsi, con in prossima uscita il terzo capitolo di Iron Man, mentre in un futuro prossimo sarà nelle sale anche The Avengers 2. E proprio il destino di Robert Downey Jr sta facendo preoccupare i fan dell’eroe in armatura, interprete praticamente perfetto del Tony Stark dei fumetti, sia per le fattezze fisiche che per i comportamenti in scena.

Il contratto dell’attore con la Marvel scade con Iron Man 3, ma sembra impossibile immaginare un’altra persona dietro la maschera d’acciaio nel sequel dei Vendicatori. Eppure lo stesso Downey Jr non esclude questa evenienza: “Credo di poter reclamare questo ruolo, anche se sono l’unico ad aver interpretato Tony, l’ho fatto nel modo migliore. Amo la compagnia che si è creata e in questi casi il lato economico non è mai un problema”. “Qualcuno al mio posto? Magari sarebbe una cosa buona per me – conclude l’attore –  Non vorrei lasciare questo personaggio, ma non voglio neanche che il pubblico si stanchi di me”.

Anche se una decisione ufficiale non è stata pronunciata, sembra auspicabile una riconferma, con lo stesso Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, che ha rassicurato i fan su The Avengers 2.  Osservando il Tony Stark del fumetto e quello dei film, Robert Downey Jr sembra quasi uscito dalla penna di Stan Lee, trovare un sostituto adeguato potrebbe essere una sfida persa in partenza.

About  Gianlorenzo Lombardi 368 Articoli
Creativo e pieno di immaginazione (ma questo dovrebbero dirlo gli altri), scrive a tutto spiano in attesa del salto dietro la macchina da presa...
Contact: Facebook