Jhon kerr: addio a uno dei protagonisti della hollywood anni 60’

L’ATTORE HA DETTO ADDIO AI SUOI CARI ALL’ETÀ DI 71 ANNI

L’attore statunitense John Kerr, star di memorabili film come Te e simpatia e South Pacific, è morto a Los Angeles all’età di 81 anni.

Kerr debuttò a Broadway nel 1953 e due anni dopo conquistò un Tony Award per la recitazione in Tè e simpatia, commedia che poi portò al cinema nel 1956 con la regia di Vincente Minnelli. Kerr impersonava Tom Robinson Lee, lo studente timido che viene osteggiato dai compagni e perfino dai familiari per via delle sue attitudini alla riflessione e per la sua sensibilità, trovando unico conforto nell’atteggiamento attento e comprensivo nutrito nei suoi confronti dalla signora Laura Reynolds (Deborah Kerr), la moglie del direttore della scuola. Sempre nel 1956 Kerr recito’ accanto a Leslie Caron in Gaby, remake di La donna che non si deve amare (1931).

Nel musical South Pacific (1958) fu il tenente Joe Cable, un marine cui viene affidata una missione di spionaggio. Nel dramma Il cielo è affollato (1960) fu Mike Rule, il secondo pilota che aiuta il comandante (Dana Andrews) a far atterrare un aereo in avaria. Altra sua partecipazione di rilievo fu quella nell’horror Il pozzo e il pendolo (1961) di Roger Corman, accanto a Vincent Price e Barbara Steele.

About Redazione Film4Life 1261 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook