Star da Oscar 2013: l’appetito vien vincendo

COSA FANNO LE STELLE HOLLYWOODIANE PRIMA E DOPO AVER RICEVUTO UN OSCAR? QUI LA RISPOSTA

ang lee oscar 2013Se vi foste chiesti che cosa realmente facessero i nostri carissimi divi di Hollywood, prima (nell’ansia) della serata degli Oscar e dopo (nel relax) nel momento del “com’è andata, è andata”, eccovi pronta la risposta. Per quelli che si immaginavano il lancio dei tappi di bottiglie di champagne, mega feste, follia pura, sbronza e cose del genere, rimarrete delusi.

Non danno soddisfazione questi grandi nomi della settima arte, o meglio danno soddisfazione solo a loro stessi, affogando ogni tipo di sentimento nel cibo. Proprio così. C’è chi mangia prima delle occasioni importanti per rilassarsi, come Jennifer Lawrence, e chi festeggia la vittoria concedendosi un bel hamburger, come Ang Lee.

La prima, la giovane attrice de Il lato positivo che la scorsa notte ha ottenuto il suo primo Oscar come Miglior Attrice, lo ha confessato in un’intervista. “Mangio per tranquillizzarmi. Il problema è che poco dopo, non entro nei vestiti super stretti che devo indossare per la serata di gala”, ha raccontato ad Us Weekly.

Forse anche per questo è stata premiata: per la sua spontaneità, per la genuinità che mette anche nei ruoli che è chiamata ad interpretare, e che evidentemente l’accompagna nella vita. Ci piace anche per questo, oltre alla bravura che sta dimostrando negli ultimi film dove l’abbiamo vista come protagonista.

Lui, invece, è il regista del pluripremiato Vita di Pi. Già vincitore di altri due Oscar, come Miglior Film Straniero nel 2001 per La Tigre e il Dragone e come Miglior Regia nel 2006 per I segreti di Brokeback Mountain, alla conclusione della cerimonia dell’Accademy Award di quest’anno, dopo aver ricevuto il terzo premio più ambito, sfoggiava la statuetta dorata in una mano mentre nell’altra agguantava un bel panino di quelli ignoranti – come potete vedere nella foto.

Strani questi divi. O forse semplicemente normali? A volte la normalità in queste occasioni non la vogliamo vedere mai.

About Valeria Vinzani 567 Articoli
"Il cinema non è solo un'esperienza linguistica ma, proprio in quanto ricerca linguistica, è un'esperienza filosofica".
Contact: Facebook