Vittorio de sica: l’ara pacis gli dedica una mostra

“TUTTI DE SICA” È IL TITOLO DELL’ESPOSIZIONE DEDICATA A ROMA ALL’AMATO ATTORE E REGISTA

Tutti i volti di un uomo che è stato una colonna per il nostro cinema, uno dei padri del neorealismo e, nello stesso tempo, uno dei volti della vera commedia all’italiana.

Il mondo ce lo ha invidiato e l’Ara Pacis di Roma dedica una mostra a Vittorio De Sica che raccoglie immagini, foto inedite, oggetti culto documenti personali e ricordi dei figli Emi, Manuel e Christian per attraversare la vita dell’attore e regista che ha contribuito a rendere grande la settima arte nel nostro paese.

Dall’8 febbraio al 28 aprile l’Ara Pacis diventerà tempio in onore della vita del grande artista che, partendo dal teatro e debuttando nel cinema del primo dopoguerra come interprete e nel 1939 come regista del film Rose Scarlatte, ha fatto parte dei grandi innovatori del cinema italico.

Vincitore di quattro premi Oscar e di un numero altissimo di riconoscimenti internazionali, Vittorio De Sica, innamorato di Napoli tanto da autodefinirsi un cafone’ e’ fora e corrisposto dalla città che gli ha dedicato una strada in uno dei suoi più bei quartieri, si è spento nel 1974 a Parigi lasciando orfano un cinema che da allora sa dire ogni giorno di meno.

About Sandra Martone 1239 Articoli
Fiera, sommessa, repentina e breve. Anima d'annata ma anche editor e talent scout.
Contact: Facebook