Harmony Korine: nuovi progetti dopo Spring Breakers

L’ASCESA DEL REGISTA, DAL CINEMA INDIPENDENTE ALL’INDUSTRIA HOLLYWOODIANA

Sulla scia del successo che si è lasciato alle spalle con il fenomeno generazionale creato dall’appena uscito in Italia Spring Breakers, Harmony Korine è al centro dell’attenzione della critica cinematografica per i prossimi progetti nell’aria. Da artista famoso nel campo del cinema indipendente, Korine infatti sbarca ad Hollywood direttamente ai primi posti del box office.

Le ultime notizie che lo riguardano, lo vedrebbero già in trattativa con il produttore John Lesher (21 grammi – il peso dell’anima, Magnolia, Amori e disastri) per un film che tratterebbe della vita di una famiglia di criminali. Ambientato nel Sud degli Stati Uniti, il movie maker sembra non voler smentire il proverbio “squadra che vince non si cambia” e avrebbe deciso di ripresentarsi nelle sale con il racconto di uno spaccato duro e spietato della società.

In ultimo, ma non meno importante, pare che stia prendendo accordi anche con la Annapurna Pictures, di cui a capo è Megan Ellison (Lawless, The Master, Zero Dark Thirty, Killing them softly), una delle produttrici americane più forti e potenti del momento. Importanti sviluppi quindi si attendono, da un regista che ha tutte le carte in regola per approdare nei nomi dei grandi del panorama cinematografico internazionale.

About Valeria Vinzani 567 Articoli
"Il cinema non è solo un'esperienza linguistica ma, proprio in quanto ricerca linguistica, è un'esperienza filosofica".
Contact: Facebook