Justice league: ryan reynolds rifiuta il ruolo di lanterna verde

REUNION DELLA DC COMICS MESSA ALLA DURA PROVA DAL RIFIUTO DI REYNOLDS, CE LA FARANNO I NOSTRI EROI?

Ancora brutte notizie per Justice League l’attesissimo blockbuster-reunion della DC comics che farà combattere fianco a fianco supereroi del calibro di Superman, Batman, Wonder Woman, Flash e Lanterna Verde. Vi avevamo già parlato delle difficoltà della Warner Bros nella realizzazione di questo film, ancora non è stato confermato un regista, nè un plot, ma i fan dei supereroi più famosi del mondo sono ansiosi di saperrne qualcosa. Oggi è arrivata la conferma che il supereroe Lanterna Verde non sarà interpretato da Ryan Reynolds, il quale ha confessato di non essere più interessato al ruolo di Hal Jordan: “

So quanto può essere difficile non sapere esattamente la direzione da intraprendere nel futuro. Quello stesso universo confuso a cui i fan dei fumetti DC Comics si sono avvicinati amandolo e approfondendone la conoscenza. In questo momento non sono molto interessato a un lavoro di questo tipo” spiega Reynolds. Preparatevi quindi a un nuovo volto, anche se lo stesso Reynolds non sembra troppo convinto delle sue parole: “Una buona sceneggiatura e un grande regista possono sempre far cambiare idea. Joss Whedon e Christopher Nolan hanno fatto meraviglie perciò se si trattasse di qualcosa del genere sarebbe molto interessante“.

Il timore di Reynolds è quindi quello di partecipare a un progetto non proprio di qualità.

Vedremo più in là quali saranno i nuovi risvolti, e, ahimè, si dovrà ancora attendere a lungo.

About Valentina Calabrese 326 Articoli
Critica e ufficio stampa free lance si autodefinisce "agonista del cinema".
Contact: Facebook