Martin landau: premio alla carriera all’israel film festival

L’ISRAEL FILM FESTIVAL IL 18 APRILE 2013 CELEBRERA L’ATTORE PREMIO OSCAR MARTIN LANDAU 

L’ottantacinquenne Martin Landau, attore pluripremiato, premio Oscar nel 1995 come attore non protagonista in Ed Wood di Tim Burton riceverà ufficialmente, alla serata di apertura dell’israel Film Festival, il 18 aprile al Teatro Writers Guild a Beverly Hills, il ben meritato premio alla carriera.

Il festival, giunto ormai alla sua 27° edizione, ha osservato Landau in tutta la sua carriera: l’attore americano, nato da immigrati austriaci di origine ebraica, ha esordito nel 1959 in Intrigo internazionale di Alfred Hitchcock, dopo aver studiato recitazione all’Actor Studio insieme a Steve McQueen. Diventa famoso verso la fine degli anni ’60, grazie alla sua interpretazione nella serie televisiva Mission: Impossible.

Dopo i sessanta anni, inizia a recitare in ruoli molto importanti e arrivano le prime nomination: nel 1988 per Tucker di Francis Ford Coppola, al fianco di Jeff Bridges, e nel 1989 per Crimini e Misfatti di Woody Allen. Martin Landau ha anche ricevuto sei nomination agli Emmy, tra cui Senza traccia e Entourage. Destinatari precedenti al premio alla carriera dell’Israel Film Festival sono stati Richard Dreyfuss e Bob Balaban

Il film più recente al quale Landau ha preso parte è Frankenweenie di Tim Burton

About Valentina Calabrese 326 Articoli
Critica e ufficio stampa free lance si autodefinisce "agonista del cinema".
Contact: Facebook