Mila kunis stanca di lavorare

L’ATTRICE IN RAMPA DI LANCIO DICHIARA: “LA MIA VITA È CAMBIATA, VOGLIO STARE A CASA“

L’attrice americana è stanca di fare l’attrice. Dice che la sua vita è cambiata, e il fatto di non poter uscire di casa senza farsi riconoscere le pesa. L’attrice dice di amare il suo lavoro, ha avuto la fortuna di viaggiare tanto e anche questo è un cambiamento per la fidanzata di Ashton Kutcher… “Sono stata molto fortunata” dice l’attrice, ma dichiara di “non poter fare tre film all’anno” al giornale “Marie Claire”.

Mila Kunis è arrivata ad un punto della sua vita dove vuole rimanere a casa. Questo non vuol dire che smetterà del tutto, ma vorrebbe esplorare altre parti dell’industria cinematografica per vedere quali aspetti di questa l’interessano, e magari lavorare da casa. “Potrei magari occuparmi di produzione, così avrei la possibilità di vivere in un solo posto”.

La notorietà dell’attrice è iniziata con la serie “That ‘70s Show” dove ha conosciuto Ashton, il fidanzato. La fine del TV show ha dato inizio alla carriera vera e propria della Kunis. Lei voleva dimostrare a tutti che sbagliavano a giudicarla male. “Ho letto copioni di film che non avrei mai fatto. Ho partecipato a provini per tutto, solo per dimostrare che ero capace. Dovevo provare che avrei potuto fare qualcosa di diverso da commedie o serie Tv.”

In questo c’è riuscita… Tutti ricordiamo ovviamente il suo ruolo nel film Il cigno nero” dove dà la replica a Natalie Portman. Quest’anno ha avuto un immenso successo con “TED”. La Kunis è pronta ha lasciare il cinema per un pò di tempo, ma il pubblico (soprattutto maschile) sarà pronto a lasciarla andare così presto?