Sam raimi: dopo oz un po’ di horror

REDUCE DAL SUCCESSO DEL SUO FANTASY IL REGISTA HA UN NUOVO PROGETTO

Il suo Grande e potente Oz è stato un successo di critica e di botteghino ma il 2013 per Sam Raimi è ancora pregno di progetti. Nell’attesa che nei cinema arrivi il remake del suo horror cult anni 80’, La casa, diretto stavolta da Fede Alvarez, che in Italia arriverà il prossimo 9 maggio e che pare avrà un sequel che lo stesso regista sta scrivendo dal titolo Evil dead 2, lo stesso Raimi ha annunciato di voler dar seguito alla saga Evil dead fermatasi al capitolo 3.

I suoi sostenitori hanno talmente pressato il regista della saga Amazing spiderman perché dirigesse il nuovo horror che Raimi non ha potuto fare altro che metterlo in cantiere. Rob Tapert, socio di Raimi nella Ghost House Pictures ha però chiarito il progetto: “In realtà lo dovremmo chiamare L’armata delle tenebre 2. Tutti lo definiscono Evil Dead IV, ma L’armata delle tenebre non è mai stato chiamato La casa 3 da nessuna parte. Solo dai fan.

Per quanto riguarda il cast la domanda è stata posta direttamente all’indimenticabile interprete di Ash, il produttore e attore Bruce Campbell, il quale ha così risposto: “Sam mi ricatta ogni sei mesi per tornare a interpretare Ash. Ne ho sentito parlare migliaia di volte perché nella sua mente non vuole lasciarmi andare. Amava questi film, tutti li amavamo. Erano un incubo da realizzare, ma ci siamo divertiti e così non posso dirgli di no. Perciò chi lo sa, potrebbe anche succedere”.

Quindi ad oggi sembra certo che, dopo la parentesi fantasy, Sam Raimi stia tornando ad uno dei suoi primi amori, corrisposto ovviamente dal suo pubblico: l’horror. 

About Redazione Film4Life 1261 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook