Sarah jessica parker: addio ai tacchi alti

LA STAR DI SEX AND THE CITY ABBANDONA LE SUE MANOLO

In una puntata di Sex and the city Carrie, in ristrettezze economiche e impossibilitata a rilevare l’appartamento dopo l’ennesima rottura di una storia d’amore, si ritrova a fare due conti e scopre di possedere 40.000 dollari di scarpe. In un’altra puntata, sempre la protagonista della serie tv al femminile più amata degli anni 00’, stanca di dover sempre fare regali alle amiche spose o mamme per festeggiare i lieti eventi decide di sposarsi con se stessa e di fare la lista di nozze da Manolo Blahnik.

Il binomio Sarah Jessica Parker tacchi è sempre stato inscindibile ma purtroppo l’attrice ha dichiarato che questo folle amore è giunto al termine.

Come si è giunti alla fine di questo idillio? I piedi dell’attrice, come ha confessato  al magazine Net-a-Porter, non le consentono più di indossare i ‘trampoli: “per una decina di anni ho letteralmente corso sui tacchi, li ho indossati sul set per 18 ore al giorno senza mai toglierli – ha detto – e quando sono andata dal dottore perché mi sono slogata la caviglia ha detto che si era formato un osso dove non doveva esserci”.

L’amore per le calzature tacco 12 – sul set ma anche nella vita vera – le ha infatti causato danni permanenti ai piedi. Il problema si è manifestato sul set di Ma come fa a far tutto: il mio personaggio non poteva permettersi calzature di lusso quindi ho usato scarpe ‘da supermarket’ – ha spiegato – la suola di queste scarpe non è in pelle, ma in plastica e così sono scivolata un paio di volte procurandomi una distorsione alla caviglia”. Una volta dal medico l’attrice ha ricevuto una brutta sorpresa, sul piede si era formato un osso a causa del tempo trascorso sui tacchi.

Abbiamo la conferma tangibile: niente è per sempre.

About Sandra Martone 1239 Articoli
Fiera, sommessa, repentina e breve. Anima d'annata ma anche editor e talent scout.
Contact: Facebook