Tribeca 2013: ci sarÀ anche l’italia con alÌ ha gli occhi azzurri e alberi

DAL 17 AL 28 APRILE A NEW YORK LA MANIFESTAZIONE CINEMATOGRAFICA CREATA DA ROBERT DE NIRO

Anche l’Italia sarà presente alla prossima edizione del Tribeca film Festival, manifestazione cinematografica che si tiene a New York, quest’anno dal 17 al 28 aprile, fondata da Robert De Niro.

Parte del programma è stato reso pubblico dagli organizzatori proprio in questi giorni e proprio come nelle scorse edizioni c’è una grande varietà di film in questa kermesse che ospiterà in questa edizioni alcuni tra i più interessanti cineasti del cinema americano: come Richard Linklater, Neil Labute e David Gordon Green.

A rappresentare l’Italia sarà il lungometraggio di Claudio Giovannesi Alì ha gli occhi azzurri, ben accolto dalla critica italiana. Altre due produzioni nostrane sono l’intrigante Alberi del regista de Le quattro volte, Michelangelo Frammartino, viaggio musicale nella campagna italiana sulle cime degli alberi, e The Director, di Christina Voros, in programma nella sezione Spotlight. Il documentario della Voros narra la vita e l’esperienza professionale di Frida Giannini, direttore creativo di Gucci, ed è co-prodotto da James Franco.

Forte di un Orso d’argento per la regia, David Gordon Green presenterà il suo Prince Avalanche, commovente buddy story ambientata nelle foreste texane. Altri sono i reduci della Berlinale anche l’atteso Before Midnight, conclusione della trilogia sentimentale scritta a sei mani dal regista Richard Linklater con gli interpreti Ethan Hawke e Julie Delpy, e il drammatico Harmony Lessons.

Al Tribeca verranno presentati in anteprima anche l’atteso Adult World, romanzo di formazione interpretato da John Cusack ed Emma Roberts, e Almost Christmas, commedia natalizia che vede nel cast Paul Rudd e Paul Giamatti. Il film, scritto dalla commediografa canadese Melissa James Gibson, è diretto da Phil Morrison.

Molti anche gli ospiti illustri: Russell Crowe è la voce di Red Obsession, documentario dedicato al vino Bordeaux, Matt Dillon e Naomi Watts interpretano un paraplegico e la moglie incinta in Sunlight Jr., Ben Kingsley è nel cast di A Birder’s Guide to Everything e Jena Malone e Ben Whishaw sono i narratori del documentario Teenager.

Nel concorso internazionale, oltre all’italiano Alì ha gli occhi azzurri, spiccano il documentario Big Men, prodotto da Brad Pitt e che ha come oggetto le corrotte compagnie petrolifere che operano in Africa, l’intrigante Bluebird, ambientato in una cittadina del Maine, l’australiano The Rocket e il drammatico Hide Your Smiling Faces, scritto e diretto da Daniel Patrick Carbone.

About Sandra Martone 1239 Articoli
Fiera, sommessa, repentina e breve. Anima d'annata ma anche editor e talent scout.
Contact: Facebook