Finding dory: il sequel di “alla ricerca di nemo”

IL 25 NOVEMBRE 2015 CONTINUERANNO, SUL GRANDE SCHERMO, LE AVVENTURE DI NEMO

Dory, lo straordinario personaggio smemorato doppiato in lingua originale da Ellen DeGeneres, e in Italia dalla splendida Carla Signoris, quindi il vero protagonista del capitolo 2 di Alla ricerca di nemo che verrà ambientato un anno dopo gli eventi vissuti nel primo ‘film. Tra le vecchie conoscenze del capitolo 1 si faranno strada i famigliari di Dory, dispersa nelle aqcue della California.

“Aspettavo questo giorno da molto, molto, molto, molto tempo. Ma non me la prendo per questo. So che alla Pixar sono impegnati a creare Toy Story 16. Ma ne è valsa la pena aspettare. Lo script è fantastico. E ha tutto quello che ho amato del primo film: molto cuore, divertimento, e molta più Dory.” Queste le parole della celebre Ellen DeGeneres, che ha ufficializzato il tutto via Facebook e Instagram, con tanto di logo, alle quali hanno fatto seguito quelle di Andrew Stanton che dirigerà anche questo cartoon: “Non c’è Dory senza Ellen. Ha conquistato il cuore degli spettatori in tutto il mondo, per non parlare di quel che ha fatto nel nostro team alla Pixar. Continuavamo a pensare a come mai, quel giorno in cui incontrò Marlin, era tutta sola nell’Oceano. In Finding Dory tornerà dai suoi cari, imparando sulla strada per casa alcune cose sul significato di famiglia.”

Candidato a 4 Premi Oscar (Migliore sceneggiatura originale, Miglior montaggio sonoro, Miglior Colonna Sonora), Alla Ricerca di Nemo vinse la statuetta come Miglior film d’animazione, per poi incassare 921,743,261 dollari in tutto il mondo. Dai social network sembra che Dory sia il personaggio più apprezzato tra quelli dei lungometraggi della pixar e, anche per questo, come non poteva essere lei la protagonista di questa nuova avventura?

About Sandra Martone 1239 Articoli
Fiera, sommessa, repentina e breve. Anima d'annata ma anche editor e talent scout.
Contact: Facebook