Hercules 3d: kellan lutz nei panni del figlio di zeus

KELLAN LUTZ CONTRO DWAYNE JOHNSON, ENTRAMBI PROTAGONISTI DI UN FILM SULLA STORIA DI HERCULES, NEL 2014 AL CINEMA

In America si sa, la competizione è il profumo della vita, ecco allora che due film su Hercules sono in procinto di uscire al cinema. Da un lato Hercules: The Thracian Wars, interpretato da Dwayne “The Rock” Johnson e diretto da Brett Ratner, dall’altro Hercules 3D di Renny Harlin, che vede protagonista Kellan Lutz, famoso per la sua interpretazione di Emmett Cullen nella saga di Twilight, e accanto a Mickey Rourke in Java Heat.

I due film si dichiarano dunque guerra apertamente, tutti e due incentrati sulla vita del semidio figlio di Zeus. Hercules 3D però ha qualcosa di diverso, rispetto al film prodotto dalla MGM e dalla Paramount, infatti, al centro della trama ci sarà una storia d’amore, tra il figlio di Zeus e la principessa di Creta, che era stata promessa al suo fratello maggiore, nonostante il suo amore per Ercole.  La pellicola, prodotta dalla Nu Image e dalla Millenium, sarà sulle note del Gladiatore e verrà girata in Bulgaria a partire da metà maggio, con un budget di 70 milioni di dollari. L’obiettivo è di far uscire Hercules 3D nel marzo del 2014, uscendo quasi cinque mesi prima della pellicola di Ratner, che verrà distribuita nell’agosto del 2014.

Harlin si è dichiarato felicissimo della scelta di Lutz nel ruolo di Ercole: “Ci vuole qualcosa di più un buon fisico per interpretare la più leggendaria, mitologica personalità della storia e Kellan ha esattamente questo, la personalità. Non ha paura di esplorare i punti di forza e le vulnerabilità del personaggio, e mi ha colpito con la sua passione e il suo cuore. Questo è un ruolo che potrà far sfondare Kellan, e che gli darà la possibilità di crescere e brillare come attore”. 

Presto vedremo Kellan Lutz al cinema nei panni di Tarzan nel lungometraggio animato della Costantin Film.

About Valentina Calabrese 326 Articoli
Critica e ufficio stampa free lance si autodefinisce "agonista del cinema".
Contact: Facebook