Ricky stanicky: jim carrey protagonista della nuova commedia di steve oedekerk

RITORNO ALLE ORIGINI PER JIM CARREY CHE TORNA A COLLABORARE CON OEDEKERK

Dopo aver scritto Una settimana da Dio e diretto Ace Ventura – Missione Africa, Steve Oedekerk sceglie ancora una volta Jim Carrey come protagonista del suo nuovo film, Ricky Stanicky.

La commedia, nata da un progetto della Summit Entertainment, iniziato nel 2010, racconta di tre teeneager, i quali, a causa di uno scherzo finito male danno fuoco ad una casa nel loro quartiere e attribuiscono la colpa dell’accaduto a un personaggio fittizio: Ricky Stanicky. Vent’anni dopo si viene a sapere che i tre hanno usato lo stesso alibi per sfuggire a qualunque tipo di situazione difficile. Ma a risolvere la faccenda ci penseranno le loro mogli e fidanzate che, una volta arruolato un attore disoccupato per incarnare il ruolo, li costringeranno a incontrare Ricky Stanicky.

La commedia, avrà toni da film vietato ai minori, e il paragone che viene fatto dall’Hollywood Reporter è con Una Notte da Leoni La Summit, che produrrà la pellicola, aveva in mente come protagonista James Franco, al quale si è succeduto per un breve periodo Joaquin Phoenix, ma poi la scelta è ricaduta sull’istrionico Jim Carrey. Le riprese di Ricky Stanicky inizieranno in estate.

Nel frattempo, rivedremo Jim Carrey tornare nelle sale italiane il 15 agosto con Kick-Ass 2.

About Valentina Calabrese 326 Articoli
Critica e ufficio stampa free lance si autodefinisce "agonista del cinema".
Contact: Facebook