“schindler’s list” compie 20 anni

SI FESTEGGIA L’USCITA DI UNO DEI CAPOLAVORI DI SPIELBERG

Schindler’s List negli anni ha fatto discutere i più: riproposizione in chiave hollywoodiana di una delle pagine più buie della nostra storia o affresco storico personale e intenso? C’è ancora chi discute su questa tesi. Fatto sta che il film di Steven Spielberg ha colpito più di una generazione e in occasione dei suoi vent’anni verrà riscoperto da chi ancora non lo conosceva con l’edizione in Blu ray che uscirà dal 10 aprile.

L’edizione lanciata sul mercato da Universal puo’ contare su un restauro in alta definizione da far cascare la mascella che spingerà gli appassionati a mettere da parte il Dvd. In più è già ordinabile su amazon un’edizione del film che comprenderà anche un libretto di 16 pagine, delle cartoline da collezione e un poster. I contenuti speciali sono gli stessi del dvd, con il documentario Voices from the list e la featurette Behind the Shoah Foundation with Steven Spielberg per un totale di oltre un’ora di extra.

Si potrà così rivedere al meglio Liam Neeson, prima che emergesse come attempato eroe d’azione, in uno dei suoi migliori ruoli, quello di Oskar Schindler, uomo d’affari tedesco che riuscì a salvare più di mille ebrei, riuscendo a coinvolgerli nel suo giro di soldi coi nazisti. Il cast comprende un intensissimo Ben Kingsley e un mefistofelico Ralph Fiennes e puo’ contare oltretutto su una delle migliori composizioni del maestro John Williams. Insomma, per chi non l’avesse capito un film da rivedere e, se volete, da possedere nel miglior formato attuale.

About  Gianlorenzo Lombardi 368 Articoli
Creativo e pieno di immaginazione (ma questo dovrebbero dirlo gli altri), scrive a tutto spiano in attesa del salto dietro la macchina da presa...
Contact: Facebook