Transformers 4 sarÀ il primo film in imax digital. parola di michael bay

IL REGISTA SI SERVIRÀ DELLE NUOVE TELECAMERE PER GIRARE IL FILM

L’attesa per il quarto capitolo che racconta le avventure dei famigerati Transformers sta incominciando a farsi sentire.

Nuovo cast, nuovo look per i robottoni e inizio di una nuova trilogia.

Ma le novità non sembrano finire qui: Michael Bay, regista del film, ha infatti dichiarato a Collider che he girerà le scene più spettacolari della pellicola servendosi dell’innovativa tecnologia IMAX Digital 3D.

Le telecamere IMAX molto più piccole, leggere e maneggevoli di quelle tradizionali, che invece sono pesanti e di grandi dimensioni. Non il massimo della praticità, dunque, nonostante garantiscano una qualità dell’immagine ad alti livelli.
Con un simile bagaglio tecnico a disposizione, si può solo immaginare cosa verrà fuori dai vari combattimenti robotici.

Il motivo per cui non verrà girato l’intero blockbuster con questo tipo di telecamere è molto semplice: costano moltissimo

Transformers 4 non sarà l’unico film a servirsi della tecnologia IMAX: anche Interstellar, nuovo e misterioso progetto sci-fi di Christopher Nolan con Matthew McConaughey e Anne Hathaway protagonisti. La passione di Nolan per questo tipo di telecamere è palese dai tempi di Il Cavaliere Oscuro che contava infatti 28 minuti di scene IMAX, che sono aumentate nel successivo e ultimo film, Il Cavaliere Oscuro: Il ritorno, arrivando a 72 minuti.

I due blockbuster, in realtà, fanno parte di un preciso progetto IMAX targato Paramount, che, come confermato dalla major in un comunicato stampa pubblicato sempre su Collider, comprenderebbe altri tre film ad oggi ancora misteriosi…

(qui sotto il video dell’interra intervista rilasciata da Bay a Collider)


Facebook 

Twitter: @filmforlife1

 

About Redazione Film4Life 1261 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook