Tribeca film festival : mancano due giorni all’inizio del festival

LA DODICESIMA EDIZIONE MIGLIORE CHE MAI, ALMENO STANDO AL SUO PRESIDENTE BOB DE NIRO 

New York è il posto migliore per avere un festival. Stranamente, nessuno ci aveva mai pensato prima di Robert De Niro e la Grande Mela sa come accogliere i diversi film indipendenti e non che saranno presentati quest’anno. Vengono da tutte le parti del mondo e saranno mostrati durante i 10 giorni di festival.

Adesso, dopo 12 anni della sua creazione, l’evento è diventato sempre più famoso, grazie alla qualità dei film scelti e anche grazie al sostegno del suo direttore. Cosa si vedrà quest’anno al Tribeca Film Festival? Saranno presentate quattro categorie: Narratives, Documentaries, Features e Shorts per un totale di 216 film.

Certi film avranno come protagonisti gli attori Hollywoodiani del momento come Zac Efron e Dennis Quaid nel fim At Any Price, oppure Paul Rudd e Paul Giamatti per Almost Christmas. Altri avranno dei cast per la maggior parte sconosciuti al grande pubblico, molto importante essendo la storia raccontata e il messaggio dato da questi film.

Ovviamente, gli USA non sono gli unici ad essere rappresentati durante questi 10 giorni di festival. Cinque film italiani saranno mostrati nella città che non dorme mai: Alberi, un corto di Michelangelo Frammartino, Alì agli occhi blu un film diretto da Claudio Giovannesi, The Director di Christina Voros per la parte documentari, Light Plate di Josh Gibson nella categoria corti documentari e The Nightshift Belongs to the Stars diretto da Edoardo Ponti nella categoria corti e racconti.

Durante il festival, la gente potrà anche vedere delle edizioni rivisitate di certi film come And The band Played On rilasciato nel 1993 e diretto da Roger Spottiswoode, un film sull’AIDS al’inizio degli anni 90. I fan di Tim Burton avranno il piacere di (ri)vedere Beetlejuice su grande schermo e per quelli a cui manca il maestro del thriller Hitchcock, potranno assistere alla serata evento del 18 aprile durante la quale The Birds sarà proiettato.

Il festival chiuderà con una versione restaurata del film di Martin Scorsese The King of Comedy che ha come protagonisti Robert De Niro e Jerry Lewis. Il film era stato rilasciato nel 1983 e festeggia quest’anno i suoi trent’anni.