Box office: i film piÙ visti del week end

IRON MAN 3 CONTINUA A DOMINARE, OTTIMO RISULTATO ANCHE PER MARIA SOLE TOGNAZZI

He was turned to steel in the great magnetic field, when he travelled time for the future of mankind. Cantavano così i Black Sabbath inneggiando ad Iron Man 3, il nuovo cinecomic dei Marvel Studios diretto da Shane Black che per la seconda settimana consecutiva si porta a casa lo scettro di film col maggiore incasso del weekend. Le vicende ultra-umane di Tony Stark fanno strage nei cuori degli spettatori e, pure in calo nonostante la pioggia, si porta a casa ben 2.13 milioni di euro incassati.

Secondo posto, onestamente a sorpresa, vista la qualità effimera del film, troviamo Hansel & Gretel: Cacciatori di Streghe, scritto e diretto da Tommy Wirkola (nomen omen), vede Jeremy Renner e la bella di turno Gemma Arterton impegnati a menar le mani contro le mogli di satana. Che sono tante! Gli 837mila euro raccolti nel weekend (1.1 milioni con l’uscita anticipata al 1° maggio) parlano chiaro, sono numeri…da brivido.

Infine, gradino più basso del podio per lo pseudo-fiacco thriller di Steven Soderbergh, Effetti Collaterali, che convincendo sempre meno, riesce però a difendersi dalla scarsità d’interesse verso gli altri film. Gli spettatori alla fine lo premiano e il film incassa intorno ai 700mila euro.

L’unica nota lieta del weekend è il film di Maria Sole Tognazzi, Viaggio Sola,con Margherita Buy e Stefano Accorsi, che nonostante le poche copie a disposizione, ottiene la media copia di2500 euro, arrivando quasi al milione di euro. Un buon segno per il cinema tricolore.

Passando agli USA, ecco in breve i primi tre film classificati del weekend appena trascorso:

-Iron Man3, di Shane Black
-Suda e Cresci, di Micheal Bay
-Oblivion, di Joseph Kosinski 

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook