Eli roth presenta “aftershock”

IL REGISTA DI “HOSTEL” QUESTA VOLTA INTERPRETA E SCRIVE L’ATIPICO ‘DISASTER-MOVIE’

Ha fatto già il giro dei festival (Toronto compresa) e ora Aftershock si prepara a debuttare negli USA, il 10 maggio per la precisione. Scritto e interpretato da Eli Roth, che molti ricorderanno come ‘l’orso ebreo’ di Bastardi senza gloria, la pellicola dal trailer si presenta come un atipico mix tra il disaster-movie tanto caro a Roland Emmerich (2012) e lo splatter che più splatter non si puo’.

Il film girato in un villaggio cileno dal misconosciuto Nicolas Lopez parla di un terremoto e le sue conseguenze sulla popolazione e su dei turisti americani in vena di festeggiare che vedranno rovinata la propria vacanza in un attimo. Ma dopo la catastrofe naturale, sarà l’ora della catastrofe umana: la tagline del trailer infatti dice “L’unica cosa più pericolosa di madre natura è la natura umana”. Qui di sotto potrete vedere la versione del trailer più sanguinolenta che possiate trovare. E il film di sangue ne promette ancora di più…

About  Gianlorenzo Lombardi 368 Articoli
Creativo e pieno di immaginazione (ma questo dovrebbero dirlo gli altri), scrive a tutto spiano in attesa del salto dietro la macchina da presa...
Contact: Facebook