Il trono di spade: rai 4 continuerÀ a trasmettere la serie

DOPO TANTE POLEMICHE NON VIENE CANCELLATA DAL PALINSESTO

La serie viene trasmessa nel rispetto delle regole”. Così il direttore di Rai 4, Carlo Freccero, smorza i termini dopo le accuse dall’associazione cattolica dell’AIART.  Molti davano per scontato che la prima stagione de Il trono di spade fosse stata già soppressa, dopo la richiesta ufficiale da parte dell’AIART, che aveva bollato la serie targata HBO come un prodotto “pornografico e volgare”, e invece l’appuntamento con la serie tratta dalla saga letteraria di George R.R. Martin è confermato per stasera, alle ore 21.10. 

Le puntate della serie – si legge in un comunicato stampa diffuso dalla Rai – saranno replicate ogni venerdì in seconda serata, in versione integrale non censurata. Saranno inoltre disponibili come video on demand nella settimana successiva alla prima messa in onda sul sito www.iltronodispade.rai.it.

Vittoria quindi per la fermezza di Freccero ed un grande urrà per la serie tv che, in rete, sta macinando sempre più consensi. 

About Carlo Lanna 284 Articoli
Giovane ragazzo casertano, vive a pane, libri, cinema e serie tv fin dall'adolescenza. Testardo, timido ed estroverso, sogna di lavorare presso un ufficio stampa e di trasferirsi a Londra solo per poter far colazione tutte le mattine in quel pittoresco Starbuck del quartiere di Bayswater.