Un consiglio a dio: sandro dionisio in viaggio coi migranti

ESCE IN SALA DAL 29 MAGGIO IL RACCONTO DI NAUFRAGHI  E MIGRANTI CON VINICIO MARCHIONI 

Un consiglio a Dio di Sandro Dionisio che affronta il tema dei migranti costretti a lasciare le proprie terre per una vita migliore, inizia il suo percorso distributivo nelle sale italiane. Il docufilm, con Vinicio Marchioni, sarà presentato in anteprima mercoledì 29 maggio 2013 alle ore 22.30 al Cinema Nuovo Sacher di Roma. Per l’occasione saranno presenti, oltre all’autore Sandro Dionisio, il protagonista Vinicio Marchioni e il produttore Gianluca Arcopinto. Dopo sarà in programmazione dall’1 al 5 giugno al Kino di Roma.

Il film, presentato all’ultimo Festival di Pesaro, è un lavoro di forte intensità. Un uomo solo, perso nella notte su un litorale italiano ingombro di rifiuti e di escrementi, è intento nel suo faticoso lavoro: recuperare i corpi degli extracomunitari naufragati sulle nostre coste. Protagonista è Vinicio Marchioni che offre con questa interpretazione una prova di grande forza drammaturgica.

Dionisio si confronta con un testo letterario, tratto da un monologo teatrale di Davide Morganti: “Il Trovacadaveri”, proponendo un’analisi lirico-efferata del reale, un documento crudo e poetico sulla contemporaneità e sul viaggio verso Itaca di cui il Trovacadaveri diviene un moderno Caronte.

Opera sperimentale che si muove tra cinema crossover, teatro e documentario, che arriva dopo l’esperienza fortunata di Compleanno, evento speciale alla 62 Mostra del cinema di Venezia, che è valso due David di Donatello alle interpreti Giovanna Mezzogiorno e Piera Degli Esposti e La Volpe a tre Zampe, Il suo primo lungometraggio, premiato al Giffoni Film Festival 2003, e presentato in concorso al 54° Berlin International Film Festival del 2004. 

About Redazione Film4Life 1261 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook