Elusion e Tomorrow and tomorrow: sci-fi dal libro al film

NON ANCORA ARRIVATI IN LIBRERIA I ROMANZI SONO GIÀ STATI OPZIONATI PER IL CINEMA

C’era un tempo in cui i romanzi, una volta diventati grandi successi letterari, venivano poi trasposti sul grande schermo forti del loro consenso di lettori.

Ma tempi cambiano e anche le regole ed ecco che adesso i libri vengono opzionati prima di debuttare nei negozi come nel caso dei due Sci-fi Elusion e Tomorrow and Tomorrow.

Elusion, di Claudia Gabel e Cheryl Klam, è atteso sugli scaffali per marzo 2014, è un romanzo incentrato sulla storia di Regan, figlia dell’inventore del programma che dà il titolo al libro, e attraverso il quale è possibile proiettarsi in luoghi esotici per vivere straordinarie avventure senza complicazioni o conseguenze che ci si potrebbe aspettare se si trattasse di avventure non virtuali. I problemi per Regan iniziano dopo la morte di suo padre e con le controversie legate a  Elusion, accusato di essere pericoloso e dare dipendenza a chi ne fa utilizzo. Regan è intenzionata a difendere il lavoro del genitore, e per farlo si ritroverà a scoprire cose che non avrebbe voluto e a fare delle scelte importanti.

Claudia Bluemhuber e Beau Flynn produrranno la pellicola che punta al target di pubblico così detto young adult e che ha dato successo a saghe come Hunger games e Twilight.

Tomorrow and Tomorrow,  romanzo di Thomas Sweterlitsch, arriverà in libreria la prossima estate, ed è stato acquistato dalla Sony Pictures. La storia è ambientata dieci anni dopo uno spaventoso attacco sulla città di Pittsburgh. L’unico sopravvissuto, un archivista, oggi lavora in una città completamente ricostruita in digitale, e un giorno si rende conto che quello che sta vivendo potrebbe essere frutto di una cospirazione.

About Redazione Film4Life 1261 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook