Comic Con 2013: la giornata dei panel

TRA SERIE TV E CINEMA IL COMIC-CON ENTRA NEL VIVO

La kermesse di San Diego entra nel vivo. Dopo la preview night, è tempo di dare ampio spazio ai panel. Questo è il momento tipico del Comic-con visto che il pubblico in sala può rivolgere le domande ai suoi attori preferiti. Nella seconda giornata si è dato ampio spazio alle serie tv, pochi i film discussi, mentre al di fuori dei padiglioni i cosplay continuano a farsi fotografare.  Allora procediamo con calma e cerchiamo un attimo di fare il punto della situazione.

Tra le serie tv che hanno animato i panel, cominciamo con:

Hannibal: Bryan Fuller, showrunner della serie con protagonista Mads Mikkelsen nei panni del cannibale più famoso della storia, ha parlato dell’evoluzione dello show: “Stiamo scrivendo la seconda stagione e devo dire che è eccezionale. Will sta toccando il fondo, ma sa cose che nessun altro al momento conosce. Per un personaggio è una grande posizione di privilegio. Perché ho scelto un attore come Mads Mikkelsen per fare Hannibal Lecter? Mi ha detto che voleva interpretare Satana, dimenticando quanto fatto da Anthony Hopkins e Brian Cox nei precedenti film”

Dexter: C’era un po’ di tristezza durante il panel della nota serie, perché ormai tutti erano consapevoli che il serial killer più amato della tv, sta per scrivere il suo capitolo finale. Michael C. Hall ha profetizzato e smorzando un po’ i toni: “Fra 25 anni ci sarà una nuova serie chiamata Harrison. Dexter sarà morto e io interpreterò il ruolo interiorizzato di suo padre. Detto questo, ringrazio tutti i fan. Siete il vero motore della serie. Voi siete qua per noi, noi qui per voi

– X-Files: Grande folla per il panel dedicato a X-Files a cui erano presenti lo showrunner Chris Carter, i protagonisti Gillian Anderson e David Duchovny. I tre, accolti calorosamente dal pubblico, hanno parlato di un’eventuale nuova pellicola che prosegua la storia di Mulder e Scully: “Un nuovo film su X-Files sarebbe fantastico. La serie è stata così elastica, racchiudendo così tante idee, che c’è ancora spazio per allargare la mitologia dello show. L’entusiasmo dei nostri fan è senz’altro uno stimolo per farlo”

Intelligence: Spazio alla nuova serie crime-fantasy della CBS che a quanto pare, è molto attesa dal grande pubblico. Il creatore ed il produttore sono infatti sono molto contenti del lavoro che stanno svolgendo : “Ho sempre sognato di fare l’agente segreto. La serie è un thriller con ragazze toste e un buon mix fra The Bourne Identity, 007 e Mission Impossible”. Sono queste le parole di Josh Holloway che, a tre anni dalla conclusione di Lost in cui interpretava Sawyer, torna come  protagonista.

I Simpson: Nel panel dedicato ai Simpson i produttori esecutivi della serie animata targata Fox hanno annunciato un crossover con I Griffin (Family Guy). La notizia è già boom sul Web. L’episodio si chiamerà The Simpsons Guy e vedrà la famiglia Griffin in viaggio per una vacanza a Springfield. Nella città incontrerà la famiglia Simpson, facendo nascere un’amicizia esilarante. Homer e Peter disquisiscono su quale birra sia migliore, Marge e Lois diventano amiche del cuore, Stewie ammira Bart nella preparazione dei suoi scherzi, Lisa tenta di valorizzare Meg.

Si parla anche di cinema nella seconda giornata. Spazio quindi ad alcune notizie importanti. Marc Webb parla di The Amazing Spiderman 2, dove ha annunciato alcuni  sviluppi futuri del franchise e di una piccola particolarità estetica del villain Rhino. E poi tanti poster che sono stati diffusi in rete, da quello del Corvo, alle action figures di Thor e Capitan America, fino ad arrivare alla notizia di un prequel sotto forma di fumetti de L’alba del pianeta delle Scimmie.

About Carlo Lanna 284 Articoli
Giovane ragazzo casertano, vive a pane, libri, cinema e serie tv fin dall'adolescenza. Testardo, timido ed estroverso, sogna di lavorare presso un ufficio stampa e di trasferirsi a Londra solo per poter far colazione tutte le mattine in quel pittoresco Starbuck del quartiere di Bayswater.