Legendary Pictures si accorda con la Universal

ACCORDO QUINQUENNALE TRA DUE GRANDI STUDIOS DI HOLLYWOOD, LE CONCORRENTI DEL FILM TREMANO

Le fondamenta di Hollywood si scuotono, dopo tanti anni, uno degli Studios cardine della produzione nella mecca del cinema, ovvero la Legendary Pictures, società già da tempo in bilico tra rinnovo con la Warner Bros e nuovi lidi progettuali, ha optato per la seconda opzione. Rimbalza oggi da Los Angeles la notizia che ha concluso l’accordo che la legherà a Universal per 5 anni a partire dall’anno domini 2014, momento in cui, esauriti tutti i termini contrattuali legati alle pellicole in sviluppo coeso, si accaserà con l’azienda dal logo “mondiale”.

Questo significa che tantissimi progetti, specie sequel e franchise dovranno essere riviste, in vista di accordi da cui la Legendary è uscita al momento attuale dei fatti. Considerando che nell’ultimo lustro la società ha ottenuto tantissimo dai suoi film, sia in termini di incassi (vedi Il Cavaliere Oscuro), sia in termini di apprezzamento di critica, ecco come si sia potuta permettere di scegliere dal mazzo dei pretendenti. E a moltissimi zeri.

Dunque da gennaio in poi assisteremo a numerose co-creazioni e co-produzione col doppio marchio, Universal + Legendary Pictures, idee e forza motrice accomunate per dare vita a chissà quanti film di pregio internazionale. Buona fortuna ad entrambe, anche se probabilmente non ne avrebbero alcun bisogno!

 

About Simone Bracci 274 Articoli
Alla ricerca estrema dell'originalità, quel talento nascosto che il cinema porta a galla con classe ed eleganza d'autore.
Contact: Website