Omaggio a George Cukor: resista da champagne

BREVE FOCUS SU UNO DEI REGISTI PIU’ IMPORTANTI DELLA HOLLYWOOD CLASSICA

I film di George Cukor sono una coppa di champagne. Storie che hanno il sapore dell’Hollywood, quella con interminabili party dove tutti, da Cary Grant a Katherine Hepburn passando per Cole Porter, chiacchieravano piacevolmente del nulla e avevano sempre un drink da sorseggiare. Cukor, straordinario regista americano, sarà protagonista di una retrospettiva al Festival del Cinema di Locarno edizione 2013.

Tutti i film, dal primo, Il marito ricco (1931) all’ultimo Ricche e famose (1981) saranno proiettati per la gioia degli amanti della commedia americana brillante. Cukor, newyorkese e con un’aria da intellettuale ha, nei suoi 50 anni di carriera, diretto le più grandi attrici hollywoodiane. Da Greta Garbo a Joan Crawford.

Da Audrey Hepburn a Marylin Monroe. Da Judy Garland a Katherine Hepburn. Da Ingrid Bergman ad Anna Magnani. Intelligenti, bellissime, famosissime, tutte sono state esaltate da quest’autore che con rara abilità ha raccontato l’animo femminile. Un film su tutti è proprio Donne (Norma Sherer, Joan Crawford, Rosalind Russell, Joane Fontaine) (1939), ritratto fedele e brioso di una New York borghese, ipocrita, opportunista e pettegola.

Con le sue donne-mogliettine perfette da una parte e popolo di lascive profumiere dall’altra. Donne con un’agenda fittissima: appuntamento a colazione con le amiche, una seduta dalla manicure, lezioni di musica, e shopping nella 5th per conquistare l’ultimo cappellino alla moda. Ma la filmografia di Cukor è davvero prodigiosa, i più grandi successi: Il diavolo è femmina (1935), Scandalo a Filadelfia (1940), Angoscia (1944), Facciamo l’amore (1960), My faird lady (1964), Margherita Gauthier (1936), Holiday (1938).

Oltre sessanta film e tante dive ma una sola musa: Katherine Hepburn. Cukor e suoi film a Locarno celebrano il cinema, quello che lascia sognare. Che ci porta idealmente a Hollywood e stavolta c’è una coppa di champagne anche per noi…

Noemi De Giuli 

 

About Collaboratori Esterni 377 Articoli
Le migliori rubriche scritte dai nostri collaboratori