Sasha Baron Cohen non sarà Freddie Mercury nel biopic a lui dedicato

CAMBIO DI ROTTA PER BARON COHEN CHE MOLLA LA PRODUZIONE DEL FILM SU FREDDIE MERCURY PER UN CONTRASTO CON I QUEEN

La cattiva notizia della giornata è arrivata: il poliedrico Sacha Baron Cohen non interpreterà Freddie Mercury nel biopic dedicato alla più grande stella degni anni ’80.

Sembra che sia stato lo stesso Baron Cohen a mollare il set e il motivo è legato alle sue divergenze artistiche con i membri dei Queen, a cui spetta la decisione finale.

Questi ultimi vogliono una versione che possa essere destinata ad un pubblico vasto e commerciale, mentre Sacha avrebbe voluto un ritratto spregiudicato e senza censure della vita di Mercury (morto per complicazioni legate all’AIDS nel 1991).

Grave a questo punto è la perdita per il film di Sacha Baron Cohen, attore dalle innumerevoli doti, mimiche e vocali, e non si sa quindi che fine farà il progetto.

Il biopic è prodotto da Graham King con Tim Headington, che ha prodotto Hugo Cabret di Martin Scorsese (interpretato dallo stesso Cohen), in partnership con Robert De Niro e Jane Rosenthal (Tribeca Productions) e Queen Films. Lo script e’ stato firmato da Peter Morgan con Stephen J. Rivele e Christopher Wilkinson (Ali).

 

About Valentina Calabrese 326 Articoli
Critica e ufficio stampa free lance si autodefinisce "agonista del cinema".
Contact: Facebook