Trashed: Jeremy Irons ci parla dei rifiuti nel mondo

IL DOCUMENTARIO DI CANDIDA BRADY VUOLE SENSIBILIZZARE L’OPINIONE PUBBLICA, ORA ESCE IN DVD GRAZIE A CG HOMEVIDEO

Ogni anno noi persone comuni buttiamo via 58 miliardi bicchieri usa e getta, centinaia di miliardi di sacchetti di plastica, 200 miliardi di litri di bottiglie d’acqua, miliardi di tonnellate di rifiuti domestici, oltre a produrre altrettanti svariati rifiuti tossici e rifiuti elettronici. Che cosa succede a tutti questi scarti? Dove realmente vanno a finire?

Obiettivo di Trashed è rendere le persone reagiscono su ciò che sta accadendo intorno a loro. Il pianeta sta cadendo a pezzi a causa nostra, per via delle montagne di rifiuti che creiamo e Jeremy Irons è la nostra guida come Virgilio all’interno di questo inferno dantesco, un viaggio alla scoperta di alcuni posti bellissimi totalmente devastati.

Presentato al 65° Festival di Cannes e distribuito nelle sale Italiane da Satya Doc Cinehall Distribuzione, il documentario di Candida Brady sulla deriva dell’inquinamento globale arriva in edizione DVD dal 9 luglio distribuito da CG Home Video e quindi finalmente non rimane un Missing in Italy.

Il racconto mostra come la bellezza del nostro pianeta sia in contrasto violento con le immagini dei detriti umani lasciati in giro per tutto il mondo. Il messaggio, tuttavia, è di speranza e al contempo sensibilizzazione: siamo ancora in tempo per darci una svegliata e salvate il futuro delle prossime generazioni. Cominciamo con il recuperare quest’opera in homevideo e farla vedere, a casa, ad amici e parenti.