Venezia 70: Leone alla Carriera a Friedkin

L’AUTORE DE L’ESORCISTA RITIRA IL SUO LEONE D’ORO E NON RISPARMIA NESSUNO

Dalla politica statunitense (l’America non può essere poliziotto del mondo), a Hollywood che è diventata secondo lui come un casinò, fino ad arrivare alle scuole di cinema che sconsiglia perché il mestiere si impara in sala William Friedkin ha avuto una buona parola per molti dopo aver ritirato il Leone d’oro alla carriera in quel del Lido di Venezia.
Tanti bersagli colpiti dei quali non fa di certo parte la Mostra Internazionale del Cinema in quanto per lui il premio ricevuto dopo la proiezione restaurata di Il salario della paura è “il più importante che potessi avere”.
Così, senza peli sulla lingua, colui che ha diretto film del calibro di L’esorcista e Il braccio violento della legge ha dato libero sfogo ai suoi pensieri nel giorno del suo compleanno (78 anni) festeggiati con un grande regalo in quel del Lido.
About Redazione Film4Life 1261 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook