Asiatica Film Mediale: incontri con il cinema asiatico

TRA UN MESE A ROMA IN SCENA LA XIV EDIZIONE DEL FESTIVAL DEDICATO ALLA FILMOGRAFIA ORIENTALE

Se lo attendevate con ansia sarete contenti. Ritorna dal 12 al 20 ottobre 2013 nel padiglione La Pelanda del MACRO, Museo d’Arte Contemporanea di Roma, la XIV edizione di ASIATICA FilmMediale, il festival del cinema asiatico di Roma con la direzione artistica del regista Italo Spinelli, che rinnova l’impegno a promuovere la diffusione del cinema asiatico e a fornire spazi e momenti di scambio tra l’Asia e l’Europa, portando a Roma come protagonisti registi, scrittori e personalità del mondo cinematografico e letterario asiatico.

Tra i film in competizione sarà presentato Television, quarto lungometraggio del bengalese Mostofa Sarwar Farooki. Il film racconta la storia di Amin, un capo villaggio che nel vano tentativo di difendere la tradizione dalla modernità, avversa il proliferare di immagini che invadono e corrompono la vita della sua gente. Sempre in concorso, torna ad Asiatica, dove ha vinto alcuni anni fa il Premio per il Miglior Film, il giovane regista inglese Conrad Clark con A Fallible Girl, un’inedita Dubai vista con gli occhi di due ragazze cinesi, Lifei e Yaya, decise a riscattare la loro vita di emigranti e a creare un’azienda agricola nel deserto.

Nella stessa sezione competitiva, Yozgat Blues del turco Mahmut Fazıl Coskun, presentato all’ultimo Festival di Istanbul. Il film ruota attorno alle alterne vicende di Yavuz, un cantante decaduto che vive insegnando musica fino a quando trova lavoro nella lontana città di Yozgat, in Anatolia, dove si trasferisce portando con sè Neşe, sua brava allieva. Nel ritrovato calore dei rapporti umani del piccolo centro, il barbiere Sabri si frappone fra lui, lei e le sue nuove speranze. La rassegna dura nove giorni per un totale di circa 70 opere presentate: non perdetevelo per nulla al mondo!

 

About Redazione Film4Life 1261 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook