Sunlight Jr. : il trailer

IL ROMANTICO DRAMMA IN ARRIVO SUL GRANDE SCHERMO

Il sogno americano, quello dove tutto sembra gigante, è visto in Sunlight Jr. con un’altra lente di ingrandimento. Lo scenario che si apre sotto il sole della Florida è la periferia arredata da drogstore, deprimenti motel, povertà, poca speranza e tanti dubbi.  In Italia arriva il trailer di Sunlight Jr .il film della regista statunitense Laurei Collyer ( la ricordiamo per Maggie Gyllenhaal, che ricevette una nomination al Golden Globe, e Sherrybaby) che uscirà nelle sale americane il prossimo novembre.

Melissa (Naomi Watts) e Richie (Matt Dillon) non possiedono nulla  a parte l’amore. La loro è una storia complicata che si snoda ai margini di una società senza speranza ed apatica. Melissa lavora come commessa in un minimarket mentre lui è un paraplegico che affronta l’amaro della vita ingoiando qualche bicchiere di troppo. L’amore non basta a tirare avanti e tantomeno basta  per pagare le bollette a fine mese. Il fondo viene toccato dalla giovane coppia con la notizia, assolutamente inaspettata, della gravidanza di lei e il ritorno di un ex fiamma. Una società così piatta ed ininfluente che viene attraversata in lungo e in largo dal carico di vita dei due innamorati.

Sunlight Jr. racconta quella società nascosta e taciuta da molti e lo fa attraverso i problemi e le incomprensioni di una giovane coppia. L’amore scende dal trono della perfezione del monte dell’Olimpo del pensiero cinematografico per diventare più vicino al quotidiano. Un amore fatto di distanze, un amore che costruisce ogni giorno sopra le macerie di una vita di stenti e poche sicurezze per il futuro. Un amore reale ed imperfetto.

La pellicola della regista Laurei Collyer è stata accolta positivamente dalla critica e acclamata nell’ultima edizione del Tribeca Film Festival negli States.  Un dramma reale e romantico che con gli occhi dell’amore racconta tante problematiche di quel piccolo mondo sempre relegato ai margini: la periferia. La mancanza di uno stipendio adeguato, il poco lavoro, i problemi fisici e psicologici in seguito alla malattia, una gravidanza inaspettata, una vecchia relazione. Spunti importanti di riflessione con i  quali siamo soliti imbatterci ogni giorno, temi tanto vicini alla società odierna da essere riconosciuti senza il bisogno di troppe parole. Questo amore che si rincorre e si tiene per mano possiede  una forza quasi commovente. In un angolo tanto

tanto vicini alla società odierna da essere riconosciuti senza il bisogno di troppe parole. Questo amore che si rincorre e si tiene per mano possiede  una forza quasi commovente. In un angolo tanto buio dove arriva a malapena il caldo sole della Florida questo sembra davvero l’unica speranza.

About Alessandra Balla 296 Articoli
"From dreamland-A stranger hither"