Little Favour, corto prodotto da Benedict Cumberbatch

BENEDICT CUMBERBATCH NELLE VESTI DI ATTORE E PRODUTTORE NEL CORTO LITTLE FAVOUR 

little-favourLittle Favour è un corto prodotto da Benedict Cumberbatch e realizzato con la sua compagnia SunnyMarch Production nel 2013. Lo short movie racconta la storia di Wallace, un ex militare britannico alla ricerca di un posto nella società. Un giorno viene contattato da un ex commilitone degli Stati Uniti, al quale aveva salvato la vita in missione in Iraq; questi gli chiede di fargli un “piccolo favore”, un qualcosa che i due sanno già da tempo. Metterlo in atto, però, non sarà una cosa semplice.

Benedict Cumberbatch si spoglia dei panni di Sherlock Holmes per ricoprire il ruolo di protagonista in questo corto agghiacciante chiamato Little Favour. Uscito nel 2013 sulla piattaforma iTunes, lo short movie è diretto dall’esordiente Patrick Victor Monroe e ha visto fin da subito Cumbaerbatch coinvolto nel progetto. L’obbiettivo del regista era quello di raggiungere 25mila sterline, al fine di distribuirlo, e grazie all’intercessione dell’attore di Sherlock e ai guadagni ottenuti, Little Favour ha superato le aspettative, ottenendo la cifra di più di 86mila sterline. Il successo e la buona ricezione online stanno spingendo il regista a rilasciare il corto anche sullo schermo.

Abbiamo visto Benedict Cumberbatch in ruoli sempre più variegati, in bilico tra l’asociale matematico (The Imitation Game) al genio incompreso sociopatico (Sherlock), fino a quelli più inverosimili con Zoolander 2. In Little Favour torna a riprendere quella parte che gli calza proprio a pennello, e unisce un senso di inquietudine e angoscia alla sua recitazione. Wallace, come tutti i soldati rientrati da un conflitto, soffre di stress post-traumatico dal quale sta cercando di riprendersi. Gli attacchi di panico sembrano essere all’ordine del giorno, ma non mancano scene d’azione in cui Benedict Cumberbatch non ha paura di sporcarsi il volto angelico e gli occhi azzurri.

Nel cast del corto anche Colin Salmon nei panni di James, l’amico di Wallace a cui chiede il favore, Nick Moran è Logan, un sicario, e la piccola Paris Winter Monroe debutta nel ruolo di Lilah, figlia di James. Little Favour è un short movie angosciante, dark e melanconico che affonda le sue radici nei tormenti primordiali dell’uomo, lasciando lo spettatore col fiato sospeso fino all’inatteso e scioccante finale.

About Verdiana Paolucci 486 Articoli
Linguista, aspirante giornalista, amante del cinema, malata di serie tv, in particolare dei crime polizieschi.