Mayans MC: spin-off di Sons of Anarchy

MAYANS MC: TUTTO SULLO SPIN-OFF DI SONS OF ANARCHY. NEL CAST DELLA NUOVA SERIE ARRIVA EDWARD JAMES OLSOS

Mayans-MCQualche tempo fa era uscita la notizia che sarebbe stato realizzato uno spin-off della fortunata serie tv Sons of Anarchy che, dal 2008 al 2014, ha avuto un grande successo di pubblico e critica. Abbiamo quindi pensato di raccontarvi tutte le novità su uno dei progetti più attesi e voluti di FX che vedrà anche il ritorno di una parte dei personaggi presenti in SOA. FX aveva ufficialmente ordinato a Kurt Sutter e al collega Elgin James di scrivere la prima sceneggiatura dello spin-off di Sons of Anarchy, il cui titolo definitivo sarà Mayans MC.

Descritto come “un oscuro e viscerale drama familiare che dà un nuovo sguardo alla più americana delle icone, l’1% fuorilegge, attraverso un punto di vista latino”, Mayans MC è incentrato sui Mayan. Quest’ultima è la banda di motociclisti ispanica di Oakland con la quale Jax e i suoi compagni di avventura hanno avuto una storia molto difficile. “Gli Assassini di Dio”, questo il soprannome della banda. Ambientata dopo le vicende vissute da Jax Teller, la nuova serie sarà basata principalmente su EZ Reyes, un aspirante membro dei Mayan e una delle poche speranze per il club ispanico che si trova al confine tra California e Messico e prende il nome di “Mayans Motorcycle Club”. Il club lotta con la sua voglia di ottenere vendetta contro il cartello e il suo bisogno di sentirsi rispettato dalle donne che ama.

Ricordiamo che nella serie tv SOA i Mayan avevano fatto affari con l’eroina e la prostituzione. Kurt Sutter è anche il co-ideatore dello spin-off Mayans MC insieme a Elgin James. Ora sappiamo, inoltre, che Edward James Olmos, conosciuto per aver preso parte alla produzione televisiva Battlestar Galactica, è stato ingaggiato da FX per interpretare uno dei personaggi principali del progetto. Edward James Olmos interpreterà il patriarca della famiglia Reyes il quale un tempo era considerato un uomo forte, ma ora – dopo anni di duro lavoro e dolorose ferite – si trova in difficoltà nel tenere testa al suo passato e, allo stesso tempo, si sforza di dare ai suoi figli la giusta educazione, anche dal punto di vista legale.

Al momento non sappiamo quali dei personaggi originali di Sons of Anarchy torneranno nello spin-off e se effettivamente ciò avverrà, ma la produzione sta continuando ad andare avanti. A distanza di mesi, infatti, pare che Sutter non sia più così convinto che il ritorno dei veterani di SOA sia una cosa davvero buona per il nuovo progetto: ”La subcultura è la stessa, ma vorrei fare qualcosa di contemporaneo e collocarlo abbastanza lontano dal nord della California così da non essere un passo nella mitologia che abbiamo già raccontato. Non vorrei avvicinarlo molto al mondo che già conosciamo e mancargli di rispetto”.

About Rosanna Donato 36 Articoli
"Per me certe persone hanno troppa paura per pensare che le cose possano essere diverse e, insomma, il mondo, il mondo non è tutto quanto merda. Ma credo che sia difficile per certa gente, che è abituata alle cose così come sono, anche se sono brutte, cambiare. E le persone si arrendono e quando lo fanno poi tutti, tutti ci perdono".