Slam: recensione

SLAM, TUTTO PER UNA RAGAZZA DI ANDREA MOLAIOLI: FIABA METROPOLITANA ITALIANA IN 189 PAESI CON NETFLIX

Slam locandinaGENERE: commedia

DURATA: 100 minuti

USCITA IN SALA: 23 marzo 2017

VOTO: 3,5 su 5

Slam, tutto per una ragazza, il nuovo film di Andrea Molaioli, supera i confini italiani e verrà distribuito da Netflix in 189 paesi.  La pellicola si ispira all’omonimo romanzo dell’autore britannico Nick Hornby. Presentato fuori concorso al Torino Film Festival, il film racconta la storia di un ragazzo appassionato di skateboard, il cui idolo Tony Hawk – il più grande skater di tutti i tempi – dispensa consigli e insegnamenti.

Il romanzo di Hornby, del 2007, racconta la vita di Sam, dal suo punto di vista. Andrea Molaioli (insieme a Francesco Bruni e Ludovica Rampoldi, che firmano con lui la sceneggiatura) ha adattato la storia all’Italia, a Roma, entrando nella testa e nel cuore di Samuele, teenager che si trova ad affrontare una paternità inaspettata dopo essersi innamorato della bella Alice (Barbara Ramella). Samuele (Ludovico Tersigni) che sognava di volteggiare in California non riesce a sfuggire al “karma familiare” che ha visto sua madre (Jasmine Trinca) e sua nonna (Lidia Vitale) diventare madri a 16 anni. Anche il padre (Luca Marinelli) è un eterno Peter Pan, in cui apparentemente il figlio non trova aiuto e sostegno.

Molaioli riesce, con ironia e grazia, a raccontare le famiglie in cui nonni genitori e figli sono anche amici, i ruoli si confondono, ma l’amore riempie anche le mancanze, in un gioco di contemporanee gravidanze tra suocera e nuora che rende tutto una fiaba contemporanea. Non mancano la realtà, le paure, i sogni. Ingredienti ben calibrati e interpretazioni di attori bravi e generosi, che abbandonano i clichè per regalarci leggerezza e una visione del mondo che corre sulle ruote di uno skate. È la prima volta che la piattaforma Netflix compra i diritti di un film italiano per distribuirlo in modo esclusivo, e siamo certi che Slam troverà riscontro in un pubblico trasversale. Prodotto dalla Indigo Film, collaborazione con Rai Cinema, il film uscirà nelle sale il 23 marzo.

 

About Ylenia Politano 138 Articoli
Ylenia Politano, giornalista, si occupa da diversi anni di cultura, lifestyle e cinema. Mamma di tre creature e moglie di un attore, tra un asilo, uno scuolabus, una piscina e feste con 20 bambini di età compresa tra 1 e 9 anni, torna al suo primo amore, il cinema. Interviste, recensioni, riflessioni. Grandi maestri e nuovi talenti. Incursioni qua e là. Set, anteprime, backstage. Quando la mamma non c’è…”la mamma è al cinema!”