Riccardo Scamarcio, contadino e attore

RICCARDO SCAMARCIO RACCONTA LA SUA TERRA, IL SUO LAVORO E LA STORIA D’AMORE CHE LO HA LEGATO ALLA SUA EX VALERIA GOLINO

25fbdb90-c1a8-447d-a614-930270674795Non è il tipo che rilascia continuamente interviste, Riccardo Scamarcio. Ma in questi ultimi giorni è stato intervistato dal Corriere della sera e dall’articolo comparso sul noto quotidiano è emersa la vera essenza dell’attore pugliese.

Riccardo Scamarcio, nonostante il successo, nell’intervista rivendica con orgoglio le sue origini, svolgendo l’attività di contadino, producendo olio e vino biologici. “Lavorando nella natura, mi riapproprio del rapporto col tempo: in campagna, se piove, aspetti che spiova. E migliori imparando dagli errori” ha affermato l’attore che è arrivato al successo del grande pubblico con Tre metri sopra il cielo nel 2004.

Nelle sale con il suo ultimo film, John Wick – Capitolo 2 di Chad Stahelski, Scamarcio ha scoperto il teatro a soli 15 anni e come ha dichiarato sul palco può confrontarsi con il pericolo e “provare un’adrenalina più forte di quella sperimentata marinando la scuola, facendomi le canne, rubando la macchina di mio padre”.

Durante l’intervista Riccardo Scamarcio, oltre al suo lavoro, parla anche della politica, senza nascondere il suo disappunto per uno Stato che lo costringe a cercare altrove la soddisfazione e la realizzazione personale. «Ho votato Bertinotti, poi Pd e no al referendum. Ora, il primo che presenta la nazionalizzazione delle banche in crisi e investe sulla cultura becca il mio voto”.

L’attore, ora impegnato sul set in Irlanda è infatti rammaricato della situazione in cui verte il cinema italiano, “da noi, hanno ucciso la cultura e senza cultura non ci può essere un’economia giusta. Abbiamo avuti ministri che dicevano che con la Cultura non si mangia».

Durante la chiacchierata non poteva mancare l’argomento Valeria Golino, il grande amore di Scamarcio. La loro storia è durata 12 anni ed è finita dopo che i due avevano anche fissato le nozze. A proposito della Golino, Scamarcio ha confessato che lei è il suo grande amore e che “non basterebbe un giornale per esporre quella relazione, che è il mio sangue, è il mio amore”.

Solo ora Riccardo Scamarcio ha ufficialmente affermato la fine della storia d’amore con Valeria Golino. I due attori si erano conosciuti circa dieci anni fa alla Mostra del Cinema di Venezia e nonostante la differenza d’età sono stati insieme per molto tempo, cercando di tenere la loro vita lontana dal gossip. “Ogni storia che dura tanto si basa sull’amore vero, che non ha condizioni, non è programmato. Se t’innamori di una persona, t’innamori di quella persona, sfuggi a qualunque ragionamento” ha concluso Scamarcio, durante l’intervista a proposito della Golino.

About Krizia Ricupero 136 Articoli
"Nessuno può mettere Baby in un angolo".