Animavì, a luglio la seconda edizione

AL VIA  A LUGLIO LA SECONDA EDIZIONE DI ANIMAVÌ, IL PRIMO FESTIVAL AL MONDO DEL CINEMA D’ANIMAZIONE POETICO

SIMONE MASSI direttore di AnimavìAgli spettatori piacciono tanto i blockbuster, i grandi classici, le ultime news del campo animato e le chicche dei lavori indipendenti, ma da oggi siamo sicuri che rimarranno affascinati anche dall’animazione poetica, portata ad altissimi livelli e presentata al grande pubblico grazie al primo festival ad essa dedicato, l’Animavì, giunto alla sua seconda edizione.

Anche quest’anno ritroverà come suo direttore Simone Massi, regista, illustratore e autore di cortometraggi ai più conosciuto per aver dato vita ai manifesti e alla sigla della Mostra del cinema di Venezia degli ultimi anni; l’appuntamento ritornerà a Pergola, nel centro storico della cittadina in provincia di Pesaro – Urbino dove per l’occasione il giardino di Casa Godio diventerà un incantevole cinema dal 13 al 16 luglio 2017.

Animavì vuole soprattutto rappresentare a livello internazionale il “cinema d’animazione artistico e di poesia”, quel genere di animazione indipendente e d’autore che si propone di raccontare per suggestione, prendendo le distanze in maniera netta dall’animazione mainstream. Ha dichiarato Massi:

Vogliamo cercare di portare a Pergola dei ‘giganti’ in un piccolo paese e in un piccolo festival. Un tentativo che facciamo in maniera scanzonata e allo stesso tempo con la consapevolezza che qualcosa di importante ce l’abbiamo anche noi: le colline, i piccoli borghi, la nostra Storia.

Ospite d’eccezione di questa edizione di Animavì, dopo Kusturica lo scorso anno, sarà il Maestro svizzero Georges Schwizgebel, regista di fama internazionale, pluripremiato autore di oltre venti cortometraggi d’animazione (La Course à l’abîme, The Man with No Shadow, Romance, Jeu, Erlkönig), in cui ogni fotogramma è dipinto a mano. A condurre le serate sarà Luca Raffaelli, giornalista, saggista, sceneggiatore e uno dei massimi esperti di fumetti e animazione in Italia. A contendersi l’ambito premio del Bronzo Dorato saranno 16 opere di animazione provenienti da tutto il mondo.

Animavì è un evento realizzato grazie all’organizzazione di Mattia Priori, Leone Fadelli, Silvia Carbone e dall’associazione culturale Ars Animae, con il contributo e patrocinio di Regione Marche, Ministero deI Beni Culturali e delle attività culturali e del turismo, Marche Film Commission, Marche Cinema Multimedia, Comune di Pergola, Provincia di Pesaro e Urbino, SNGCI – Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani e Accademia del Cinema Italiano Premio David di Donatello. Il festival ha ricevuto dal Presidente della Repubblica la Medaglia al Merito per il valore culturale dell’iniziativa.

About Eleonora Materazzo 448 Articoli
"Suonala ancora, Sam"