Il 2018 di Mediaset all’insegna dell’on demand

MEDIASET RACCOGLIE LA SFIDA DEI PRINCIPALI COMPETITOR E ANNUNCIA UN FUTURO PALINSESTO DIGITAL E CONTENUTI ORIGINALI

mediaset on demandNel futuro di Mediaset sembra esserci meno pay tv e più tv on demand. Questo almeno a giudicare da quanto emerso dalla presentazione dei palinsesti della prossima stagione a Montecarlo. «La pay classica si è un po’ fermata – ha commentato Pier Silvio Berlusconi, vicepresidente e AD Mediaset – Si tratta di un settore che vive di avvenimenti sportivi che costano tantissimo. L’evoluzione di Premium va verso Infinity, ma parliamo di svariati anni».

E infatti, la vera grande novità di Mediaset di quest’anno pare essere relativa alla tecnologia con un’accelerazione nel digitale. L’azienda di Cologno si doterà di una nuova piattaforma digitale, Mediaset Play, attivabile e utilizzabile semplicemente con telefono, telecomando e smart Tv.
Tutte le trasmissioni diventeranno quindi anche on demand, accessibili e scaricabili su telefonino – quindi visibili anche offline – mentre i programmi in diretta potranno essere messi in pausa e riavviati dall’inizio anche da televisore, senza l’utilizzo di un decoder. Il tutto totalmente gratis.

Parlando di prodotto, il responsabile del comparto Alessandro Salem ha commentato: «Il mercato si è trasformato e lo sappiamo. La moltiplicazione di canali e offerta c’è ma l’unica proposta editoriale capace di attirare larghe fasce di pubblico è quella del prodotto originale e autoprodotto. E’ per questo che abbiamo deciso di intraprendere lo sviluppo delle produzioni originali fatte in Italia e per l’Italia. Siamo nati producendo intrattenimento e trasformare il modo di intrattenere e innovare è nel nostro DNA».

Oltre a ciò, le novità di Mediaset riguardano semplicemente l’acquisizione del canale 20 del telecomando e di Radio Subasio. Dal punto di vista dell’offerta, infatti, non ci saranno grossi cambiamenti a livello di programmi e conduttori, eccezion fatta per il ritorno di Gialappa’s Band e Nicola Savino.

About Lucia Mancini 289 Articoli
"Mi piace l'odore del napalm al mattino".