Kong: Skull Island arriva su Sky Primafila

UN ACCORDO TRA SKY E WARNER BROS PORTA IN MODALITÀ PAY PER VIEW IL KOLOSSAL SU KING KONG

sky-logoA marzo vi avevamo già parlato dell’intenzione, da parte delle major dell’industria cinematografica americana, di ridurre drasticamente l’attesa tra l’uscita in sala di una pellicola e la trasmissione della stessa in tv. Anche Sky ha deciso di rientrare in quest’ottica, in modo da personalizzare ulteriormente il servizio affinché i propri utenti siano sempre più soddisfatti. Il grande cinema in digitale sembrerebbe essere l’obiettivo su cui il colosso di Murdoch sta puntando.

A Milano è stata quindi presentata una partnership tra Sky e Warner Bros che hanno illustrato le novità tecniche e tecnologiche, ma non solo, dei prossimi mesi a venire. In questo accordo rientra la release di Kong: Skull Island, che ha reso disponibile la pellicola dal 13 luglio su tutti i pacchetti di abbonamento: on-demand, Primafila e canali lineari.

Il film, diretto da Jordan Vogt-Roberts, era uscito a marzo nelle sale italiane. Basato sul celebre personaggio di King Kong, nel cast vi sono Tom Hiddleston, Brie Larson, Samuel L. Jackson, John Goodman e John C. Reilly.
Per presentare al pubblico televisivo questo campione d’incassi al box office, Sky Primafila e Warner Bros hanno pensato di regalare agli abbonati Sky uno speciale introduttivo in cui gli interpreti raccontano i misteri di Skull Island e della giungla che la circonda.

Il lancio di Kong: Skull Island in modalità pay per view coincide con un rinnovo della piattaforma on demand di Sky, che semplifica e arricchisce l’esperienza di navigazione dell’utente all’interno del suo catalogo. Il menù d’accesso, ad esempio, è stato ulteriormente semplificato e inizierà a consigliare titoli all’abbonato in base allo storico dei film visti.

About Lucia Mancini 302 Articoli
"Mi piace l'odore del napalm al mattino".