Venezia 74: i film in concorso

TRA I SELEZIONATI ALLA MOSTRA INTERNAZIONALE DEL CINEMA DI VENEZIA ANCHE QUATTRO ITALIANI: ECCO TUTTI I FILM CHE VEDREMO A VENEZIA 74

Paolo_Virzì_1L’elenco dei film selezionati per la prossima Mostra internazionale del cinema di Venezia è stato annunciato oggi durante la conferenza stampa di presentazione che si è svolta a Roma. Tra i prescelti, anche quattro italiani in gara, che sono Ammore e malavita dei Manetti Bros. con Giampaolo MorelliUna famiglia di Sebastiano Riso con Micaela Ramazzotti, Hannah di Andrea Pallaoro con Charlotte Rampling, Ella & John The Leisure Seeker di Paolo Virzì con Helen Mirren e Donald Sutherland.

Altrettanti anche nella sezione Orizzonti, e sono Nico, 1988 di Susanna Nicchiarelli, Brutti e cattivi di Claudio Gomez con Claudio Santamaria, il film di animazione La gatta cenerentola di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri e Dario Sansone, e La vita in comune di Edoardo Winspeare.

Attesi come ogni anno tantissimi vip: le numerose star, a giudicare dai primi nomi trapelati, di certo non deluderanno i fan che si affolleranno per ore ai margini del tappeto rosso per un autografo o una foto. Ci saranno per esempio Javier Bardem, Penelope Cruz, Julianne Moore, George Clooney, Jennifer Lawrence, Kirsten Dunst, Judi Dench, Sienna Miller, Matt Damon, Jim Carrey, Michael Caine. I più attesi, però, sono certamente  Jane Fonda e Robert Redford che ritireranno il Leone alla carriera.

Ma ecco la lista completa delle opere che vedremo al Lido dal 30 agosto al 9 settembre 2017, a Venezia 74:

Human Flow di Ai Weiwei 
Mother! di Darren Aronofsky
Suburbicon di George Clooney
The Shape of Water di Guillermo del Toro 
L’Insulte di Ziad Doueiri 
La Villa di Robert Guédiguian 
Lean on Pete di Andrew Haigh 
Mektoub, My Love: Canto Uno di Abdellatif Kechiche 
The Third Murder di Hirokazu Koreeda 
Jusqu’à la garde di Xavier Legrand 
Ammore e malavita di Manetti Bros. 
Foxtrot di Samuel Maoz 
Three Billboards Outside Ebbing, Missouri di Martin McDonagh 
Hannah di Andrea Pallaoro 
Angels Wear White di Vivian Qu 
Una famiglia di Sebastiano Riso 
First Reformed di Paul Schrader 
Sweet Country di Warwick Thornton 
The Leisure Seeker di Paolo Virzì 
Ex Libris di Frederick Wiseman

Ricordiamo infine che nella sezione Orizzonte sarà in gara il regista Ali Asgari con il suo primo lungometrggio Napadid Shodan (Disappearance). Il regista ha ritirato personalmente solo pochi giorni fa il Premio della giuria al Cisterna Film Festival vinto con il suo corto Il silenzio.

About Eleonora Materazzo 457 Articoli
"Suonala ancora, Sam"