Hereafter e il sugo alla toscana

IN ATTESA DI VEDERE IL NUOVO FILM CON MATT DAMON PRESENTATO A VENEZIA 74, SNACK, SI GIRA! VI PORTA ALLA RISCOPERTA DI HEREAFTER E DI UNA PARTICOLARE RICETTA.

matt damon

Siamo in pieno clima Festival di Venezia. Chi è al Lido sta facendo grandi scorpacciate di film e anteprime. E chi non è potuto andarci aspetta con ansia l’arrivo in sala dei numerosi film presentati a Venezia 74.

Quest’anno il festival veneziano è stato aperto dal film Downsizing, co-sceneggiato e diretto da Alexander Payne. Protagonista della pellicola, una commedia/satira ambientata in un futuro distopico il sempre più affascinante Matt Damon. L’attore è arrivato a Venezia per presentare ben due film in concorso. Infatti oltre a quello di Payne, Matt Damon è anche protagonista, Suburbicon, con la regia dell’amico George Clooney.

Dunque, in attesa di scoprire il vincitore del Leone d’oro e di vedere il bel Matt sul grande schermo, andiamo alla riscoperta di un suo vecchio film.

Nel 2010, Matt è il protagonista della pellicola Hereafter di Clint Eastwood. Il film ruota intorno a George (Matt Damon), un operaio americano che vive a San Francisco e ha un dono particolare. George riesce, infatti, a comunicare con i defunti. Questa sua capacità viene vissuta dallo stesso come una condanna, che non gli permette di vivere una vita propria.

Marie (Cécile de France) è una giornalista di Parigi, sopravissuta alla tsunami del 2004. Durante la catastrofe è passata attraverso uno stato di pre-morte che le ha fatto riconsiderare tutta la sua vita.

Marcus (Frankie McLaren), invece, è un bambino di Londra che ha perso il suo gemello in un incidente stradale. Il babino è stato separato anche dalla madre, una donna con problemi di dipendenze.

In occasione della fiera del libro di Londra i tre si incontrano e le loro vite si intrecciano. Tutti e tre sono in cerca di risposte.

Nella pellicola, George a un certo punto si iscrive a un corso di cucina, dove incontra Melanie (Bryce Dallas Howard) e un cuoco italiano. Sarà lui a insegnare ai corsisti i segreti di un sugo alla toscana, definito sugo antico. Ed ecco che Snack, si gira! vi propone proprio la ricetta di questo delizioso sugo.

Sugo alla toscana di Hereafter

hereaftersugotoscana

INGREDIENTI

250g di carne di manzo
1 petto di pollo
1 cipolla
1 pezzo di pancetta
1 bicchiere di vino bianco
pomodori per il sugo
funghi freschi o secchi
pepe e sale q.b.

PROCEDIMENTO

Se usate i funghi secchi, occorre metterli a rinvenire in due dita di vino bianco e acqua la sera prima. Il giorno dopo, tritateli e mescolateli a tutta la carne, anch’essa tritata proporzionalmente. A questo punto, in una padella bella larga, fate un soffritto di cipolla, quindi aggiungete la pancetta a pezzi e sfumate con il vino bianco. Infine aggiungete i pomodori spellati e fate andare a fuoco lento, aggiustando di sale e pepe secondo il vostro gusto. Il sugo antico è l’ideale per condire i cannelloni.

About Krizia Ricupero 114 Articoli
"Nessuno può mettere Baby in un angolo".