Alicia Vikander: i ruoli cult

SCOPRIAMO I RUOLI CULT DI ALICIA VIKANDER, NUOVA LARA CROFT

Ex ballerina e ora interprete acclamata più richiesta a livello internazionale, Alicia Vikander è un’attrice svedese e nuova Lara Croft nel reboot del franchise di Tomb Raider. Dopo una serie di lavori televisivi e cinematografici nel suo Paese, la Vikander si fa conoscere al grande pubblico grazie Royal Affair e Anna Karenina, dove recita in un ruolo minore accanto a Keira Knightley e Jude Law. Il boom arriva con The Danish Girl, adattamento cinematografico del romanzo La Danese, che la consacra al pubblico e le conferisce l’Oscar alla sua prima nomination. In attesa di vederla in azione nei panni di Lara Croft, scopriamo la top 5 dei ruoli cult di Alicia Vikander.

Carolina Matilde di Hannover
a-royal-affair-image01
Giovane, elegante e raffinata, in Royal Affair l’attrice interpreta la regina Carolina Matilde di Hannover, figura storica ricordata come la moglie del sovrano di Danimarca Cristiano VII, ma sopratutto resa celebre per la sua scabrosa storia d’amore con il medico di corte, Johann Friedrich Struensee. La love story è resa sulla scena con passione ma anche con dolcezza, e la Vikander si trova a suo agio in questo dramma in costume. Royal Affair ricevette una nomiation per miglior film straniero agli Oscar 2013, facendo conoscere al grande pubblico la giovane attrice svedese protagonista.

Ava
Chiunque potrebbe innamorarsi di un’intelligenza artificiale con le fattezze di Alicia Vikander. In Ex Machina, l’interprete è Ava, un’androide femminile che prova sensazioni e sentimenti molto simili a quelli degli esseri umani. Ben presto, Caleb, ingegnere che l’ha progettata e creata, comprende che il suo umanoide è molto più che un pezzo di ferraglia assemblato nel corpo di un’affascinante e misteriosa donna.

Gerda Wegener
The-Danish-Girl-alicia-vikanderAppassionata, innamorata e dedita moglie, Gerda Wegener è il ruolo in cui più maggiormente ricordiamo Alicia Vikander. Liberamente ispirato alla coppia di pittori danesi Lili Elbe e Gerda Wegener, la sua performance in The Danish Girl è straziante ma delicata; nel ruolo della devota Gerda conquista pubblico e critica. Il suo personaggio è una donna che ama incondizionatamente un uomo deciso a cambiare la sua identità sessuale. Sebbene questo ostacolo insormontabile sembra nuocere il loro matrimonio, Gerda non lo abbandona mai, anzi lo supporta fino all’ultimo straziante addio. Da Oscar.

Isabel Graysmark Sherbourne
Basato sul romanzo omonimo di M.L. Stedman, La luce sugli oceani regala un’altra grande performance di Alicia Vikander, che recita al fianco del suo futuro compagno Michael Fassbender. L’attrice è Isabel Sherbourne, una giovane donna che vive rincorrendo il desiderio di essere madre; il ritrovamento di un bambino alla deriva sull’isola dove lei e il marito Tom abitano, sembra essere un segno del destino. Un dramma struggente e tragico, dove non c’è nessuna redenzione né lieto fine.

jason-bourne-2016Heather Lee
New entry del franchise di Jason Bourne, nel film del 2016 della saga, Alicia Vikander interpreta Heather Lee, enigmatica e ambiziosa agente della CIA dal volto angelico, che vorrebbe reintegrare l’eroico protagonista. Alla fine del film la vediamo a capo dell’agenzia e qualcosa ci dice che la rivedremo anche nei sequel.

About Verdiana Paolucci 500 Articoli
Linguista, aspirante giornalista, amante del cinema, malata di serie tv, in particolare dei crime polizieschi.