Penny Dreadful e la pumpkin pie di Halloween

PRONTI PER LA NOTTE DI HALLOWEEN ? SNACK, SI GIRA HA IN SERBO PER VOI UNA RICETTA MOLTO GUSTOSA

HalloweenSi avvicina la festa più paurosa dell’anno: Halloween. E Snack, si gira! non poteva perdere l’occasione di regalarvi una ricetta perfettamente in tema con tanto di film horror abbinato.

Per il film da guardare magari la notte di Halloween vi proponiamo Penny Dreadful di Bryan Norton.

Jessica (Emily Vaughan) e David Clausen (Sebastian La Cause) sono una coppia benestante del New Jersey. I due ereditano un complesso edilizio di grande valore nel quartiere del West Village. Sono intenzionati a venderlo a causa delle troppe tasse che sono costretti a pagare. Ma prima della vendita decidono di spostarsi a vivere lì per qualche mese per fare alcuni rinnovamenti. Arrivati nella struttura una serie di avvenimenti misteriosi stravolgeranno la vita di Jessica. La donna anziché lasciarsi sopraffare dalla situazione l’abbraccerà cominciando a studiarla. Si convince, così, che è tutto collegato a un evento del suo passato. Le domande che si pone sono tante : la casa sta provando a dirle qualcosa? L’edificio conserva un terribile segreto? Tutto verrà rivelato la notte di Halloween quando Jessica si risveglia in una pozza di sangue non sua…

Per la visione di questo film, Snack, si gira! vi propone la ricetta della pumpkin pie. La tipica torta di zucca è un grande classico della tradizione americana.

Pumpkin Pie di Penny Dreadful

INGREDIENTI

pumpkin pie500 g di puré di zucca cotta o di puré di zucca pronta per l’uso come quella che si usa negli States
1 pasta sfoglia al burro
170 g di brown sugar alla melassa, o di zucchero di canna
2 uova
140 ml di panna da cucina
1 cucchiaino abbondante di cannella in polvere
1 cucchiaino abbondante di spezie per torte (tipo pan speziato)
1 cucchiaino raso di zenzero in polvere
un pizzico di noce moscata in polvere

PROCEDIMENTO

Preriscalda il forno a 200°C (o 180°C se hai un forno ventilato) e posiziona la pasta sfoglia in uno stampo di 22 – 25 cm di diametro. Pre cuoci la pasta ben fredda mettendo della carta da forno all’interno con riso o fagioli secchi perché tenga la forma. Fai cuocere finché il bordo non si gonfia e non sia leggermente dorato.

Sforna e togli la carta da forno e quello che hai messo all’interno e lascia raffreddare leggermente nello stampo. Abbassa la temperatura del forno a 160°C (o 140°C per un forno ventilato). Mischia il puré di zucca con le uova, lo zucchero, la panna e le spezie. Versa nella pasta sfoglia precotta e inforna. Fai cuocere per circa 1h20 per una “deep pie” (stampo profondo) di 20/22 cm di diametro e per un’ora circa per uno stampo di altezza normale e che misura 22/25 cm di diametro. La torta si solidifica raffreddandosi quindi se risulta un po’ mobile appena sfornata, è normale.

Puoi presentarla tiepida, accompagnata con una pallina di gelato alla vaniglia o alle noci pecan, o fredda accompagnata con una buona cioccolata calda alla cannella, per esempio.

About Krizia Ricupero 131 Articoli
"Nessuno può mettere Baby in un angolo".