Jamie Dornan: i ruoli cult

I RUOLI CULT DI JAMIE DORNAN, DA C’ERA UNA VOLTA ALLA SAGA DI 50 SFUMATURE DI GRIGIO

Non solo serie tv nel curriculum di Jamie Dornan: originario dell’Irlanda del Nord, l’attore 35enne ha esordito nel lungometraggio di Sofia Coppola Marie Antoinette. Prima di intraprendere la carriera al cinema, vanta di lunga lista di apparizioni come modello sulle riviste di moda più famose. Dopo l’esperienza con la serie tv C’era una volta e The Fall, Jamie Dornan ottiene il successo internazionale con 50 Sfumature di Grigio, il cui terzo e ultimo capitolo è in uscita nelle sale italiane il prossimo anno. In attesa della pellicola, ecco i cinque ruoli cult dell’attore nordirlandese.

jamie dornan marie antoinetteHans Axel von Fersen (Marie Antoinette)

Gran seduttore alla corte di Francia di Luigi XVI, il conte Fersen fece perdere la testa a Marie Antoinette. Nel film diretto da Sofia Coppola, Jamie Dornan veste i panni dell’affascinante capitano delle guardie svedesi Hans Axel von Fersen che, secondo la storia, riuscì a sedurre la regina austro-francese interpretata da Kirsten Dunst. La loro relazione clandestina e adultera venne interrotta diverse volte nell’arco degli anni, per poi concludersi quando il capitano partirà per il fronte in guerra.

Il Cacciatore (C’era Una Volta)

Jamie Dornan compare in alcuni episodi della prima stagione di C’era Una volta. Nella serie tv della ABC interpreta il Cacciatore di Biancaneve nonché interesse amoroso della protagonista Emma Swan. Il suo personaggio uscirà di scena qualche episodio più tardi, non senza lasciare i fan in lacrime per la sua fugace dipartita.

50-sfumature-jamie-dornan-e-dakota-johnsonChristian Grey (Cinquanta sfumature di grigio)

Nel 2013 viene chiamato a sostituire Charlie Hunnam nel ruolo di Christian Grey nel primo capitolo della trasposizione cinematografica del romanzo 50 Sfumature di Grigio. Il film esce nel 2015 ed è un successo mondiale al botteghino: in coppia con Dakota Johnson, Jamie Dornan viene etichettato tra gli attori più sexy dell’anno. Il sequel esce a inizio 2017, ripetendo il boom al box office globale. Il terzo e ultimo capitolo della saga, 50 Sfumature di Rosso, è in uscita a febbraio 2018 in Italia. Per il ruolo dell’affascinante ma pericoloso e problematico Christain Grey, l’attore si è sottoposto a una serie di esercizi fisici. Inoltre ha imparato a fare nodi, usare la frusta e le fibbie ed è andato a vedere una sessione di BDSM in un dungeon.

Patrick Quinlan (La battaglia di Jadotville)

Dopo la saga erotica, Jamie Dornan ha preso parte al film storico La battaglia di Jadotville, i cui eventi narrati si ispirano alla vera storia di un battaglione ONU irlandese che nel 1961 venne assediato dai soldati congolesi, sotto la guida di mercenari francesi e belgi. Nella pellicola, Dornan veste i panni del comandante Patrick Quinlan, alla guida della missione in Congo.

Jamie Dorman in "The Fall" season 2. Photo courtesy of NetflixPaul Spector (The Fall)

Ruolo decisamente più controverso quello che ha nella serie tv The Fall. La star 35enne è Paul Specter: uomo mite e padre di famiglia di giorno, pericoloso e astuto serial killer di notte. A dargli la caccia c’è Gillian Anderson nei panni di Stella Gibson, sovrintendente di Belfast, decisa a catturarlo per porre fine ai suoi scabrosi omicidi. Paul Specter è un assassinio seriale che sceglie con cura le sue vittime: giovani donne, single e in carriera, che lavorano principalmente nella città di Belfast, nell’Irlanda del Nord.

About Verdiana Paolucci 499 Articoli
Linguista, aspirante giornalista, amante del cinema, malata di serie tv, in particolare dei crime polizieschi.