Poltrone rosse e altri racconti di Francesco Barilli


FRANCESCO BARILLI PRESENTERÀ IL ROMANZO POLTRONE ROSSE E ALTRI RACCONTI ALLA CASA DEL CINEMA DI ROMA

poltrone rosse e altri raccontiLunedì 18 Dicembre alle ore 18:00 lo sceneggiatore, regista e attore Francesco Barilli sarà omaggiato con un incontro alla Casa del Cinema di Roma, dove presenterà anche il suo ultimo romanzo, Poltrone rosse e altri racconti.

L’evento realizzato in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale sarà moderato da Marco Giusti.

Francesco Barilli è nato a Parma nel 1943 e ha iniziato la sua carriera a vent’anni collaborando con il regista Antonio Pietrangeli, che ha girato il film La Parmigiana, nel quale ebbe anche una piccola parte come attore.

In seguito è stato scelto da Bernardo Bertolucci per il ruolo da protagonista in Prima della rivoluzione. Il suo esordio dietro alla macchina da presa è avvenuto nel 1968 con il cortometraggio Nardino sul Po, dopo il quale ha girato vari film e documentari.

Il suo ultimo film uscito nelle sale cinematografiche è stato il thriller Pensione paura nel 1977, che nonostante gli scarsi risultati al botteghino resta un piccolo cult per gli appassionati di cinema nero.

Nelle sue opere, infatti, Francesco Barilli non si limita soltanto a raffigurare in modo programmatico un senso di orrore e amoralità nei confronti della vita.

Dalle sue immagini spesso in interni soffocanti, a volte crepuscolari per come esplicitano il crepuscolo di un’era in forma di incubo, altre volte immerse in una realtà buia ma ben visibile, traspare un sentimento di una condivisione del dolore e dello straniamento.

Il suo è uno sguardo passionale inteso come istinto naturale, impossibile da reprimere.

In occasione della presentazione di Poltrone rosse e altri racconti – il cui titolo deriva proprio dal ricordo delle poltrone del cinema della sua infanzia – saranno proiettati alcuni lavori di Francesco Barilli, a partire da Casa Barilli e La vita di Giovannino Guareschi alle 15:15.

Seguiranno I colori nascosti di Benedetto Antelami e L’urlo di Camillo Bazzoni.

About Valentina Mordini 162 Articoli
"La vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".