Vi presento Joe black e il burro d’arachidi

SNACK, SI GIRA QUESTA SETTIMANA VI REGALA LA RICETTA DEL BURRO D’ARACHIDI PRESENTE NEL FILM VI PRESENTO JOE BLACK CON BRAD PITT

vi presento joe blackPer chi ha visto il film Vi presento Joe Black la scena del burro d’arachidi è indimenticabile. Joe Black (Brad Pitt) è il corpo scelto dalla Morte per dare una sbirciatina alla vita umana prima di prendere con sé Bill Parrish (Anthony Hopkins). Per il signor Black tutto è nuovo anche il burro di noccioline, che scopre girovagando per le cucine di villa Parrish.

Ma rispolveriamo la trama del film. Bill è un magnate delle telecomunicazioni e uomo che ha tutto dalla vita: denaro, successo e una felice famiglia. La sua realtà viene drasticamente sconvolta dall’arrivo di uno sconosciuto, Joe Black. Questo è la Morte che è venuta sulla Terra incuriosita dalle emozioni riguardo all’amore decantate da Bill.Il ragazzo è molto apprezzato dalla famiglia di Bill e in particolare dalla sua secondogenita, Susan (Claire Forlani). Lei aveva già conosciuto il ragazzo del quale la Morte si è presa il corpo e per il quale aveva iniziato a provare qualcosa. Nonostante non riconosca più quel ragazzo, i due intraprendono una relazione.

Giunto il giorno del 65° compleanno di Bill, giugno anche il giorno della sua morte. Ma Joe ha introdotto una variante: non porterà con sé solo Bill ma anche Susan. L’uomo, sconvolto da questo, tenta di far capire a Joe cos’è il vero amore e che Susan ha ancora molti anni da vivere. Toccato dalle parole di Bill, Joe cambia idea e dice addio a Susan. Anche Bill dice addio alla sua famiglia, felice, però, che Joe abbia fatto vivere a Susan le emozioni dell’amore.

Ecco che Snack, si gira! vi propone ora la ricetta per fare in casa il burro d’arachidi assaggiato per la prima volta a casa Parrish da Joe.

Il burro d’arachidi di Vi presento Joe Black

images

Ingredienti

Arachidi con guscio 600 g
Olio di semi di arachide30 g
Miele di acacia 5 g
Zucchero di canna 2,5 g
Sale fino 1 pizzico

Procedimento

Per preparare il burro di arachidi, potete iniziare a sgusciare le arachidi facendo una leggera pressione sul guscio per aprirle ed estrarre le noccioline. Quindi private accuratamente le noccioline della pellicola che li riveste.

Quando avrete terminato otterrete circa 500 g di arachidi sgusciate che potrete trasferire su una leccarda foderata con carta da forno . Disponete le arachidi su tutta la superficie, distribuendole in modo tale che si sovrappongano il meno possibile. Fate tostare le arachidi in forno statico preriscaldato a 170° per 10-15 minuti (se forno ventilato a 160° per 5-10 minuti). Una volta pronte, tiratele fuori dal forno e trasferitele in una ciotola per farle raffreddare completamente. Potete compiere questa operazione aiutandovi con la carta da forno usata per tostarle .

Quando saranno ben fredde, versatele nel mixer e aggiungete lo zucchero di canna, poi versate anche il miele (d’acacia o millefiori) e l’olio di semi di arachidi.

Azionate il mixer  e quando inizierà a formarsi la crema, fermate le lame e aggiungete il sale (potete evitare di aggiungere il sale se preferite un burro non salato). Fate andare il mixer fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo. Se preferite rendere il burro di arachidi ancora più cremoso, potete aggiungere ancora poco olio di semi. Una volta pronto, potete conservarlo in un vasetto a chiusura ermetica e riporlo in frigorifero. Altrimenti, potete gustare il vostro burro d’arachidi subito spalmato sul pane o sulle fette biscottate!

About Krizia Ricupero 136 Articoli
"Nessuno può mettere Baby in un angolo".