The Cat in the Hat: nuovi progetti Warner

LA WARNER PROGETTA NUOVI FILM D’ANIMAZIONE TRATTI DALLE STORIE DI THEODOR SEUSS SEIGEL, TRA CUI THE CAT IN THE HAT

the cat in the catNuovi progetti in vista per il Warner Animation Group, che dopo i il successo raggiunto con gli ultimi lavori The Lego Movie e Lego Batman: Il Filmpunta a una collaborazione con la Dr. Seuss Enterprises per portare sul grande schermo nuovi film di animazione basati sulle storie di Theodor Seuss Geisel.

In previsione, infatti, c’è una versione animata di The Cat in the Hat, la cui stesura della sceneggiatura dovrebbe iniziare a breve. A riguardo, il presidente della Warner Toby Emmerich ha dichiarato che “il suo gruppo ha prodotto alcuni dei franchise cinematografici di maggior successo” e di “essere onorato di aggiungere a questi i titoli del Dr. Seuss”.

The cat in the hat è stato pubblicato nel 1957 e tradotto in italiano anche col titolo Il gatto col cappello, la storia vede come protagonista un gatto antropomorfo con un cappello a righe rosso e bianco e una cravatta, che sconvolge le giornate della piccola Sally e di suo fratello. L’opera deforma la realtà per sottolinearne l’assurdità, ha uno stile stravagante e un ritmo musicale, è originale e surreale, e colpisce per il suo “intelligente nosense” e “arguto humour” anche i più grandi.

Il gatto... e il cappello mattoMa abbiamo già visto questa storia sul grande schermo? Sì, perché questo classico per i più piccoli è già stato adattato dalla Universal nel 2003 col titolo Il gatto… e il Cappello Matto diretto da Bo Welch, e con protagonisti Mike Myers e Dakota Fanning. In questo caso fu un vero flop, sia di pubblico che di critica. Inoltre il film collezionò numerose candidature ai Razzie Awards (fra cui anche quelle come Peggior commedia degli ultimi 25 anni e Peggior interprete degli ultimi 10 anni a Mike Myers), vincendo il premio come Peggior pretesto per un film attuale.

Quindi tra le aspettative del nuovo progetto c’è sicuramente quella di rilanciare il gatto e la sua storia.

Ma la collaborazione non finisce qui: infatti la Warner sta da tempo lavorando alla trasposizione di un altro libro del Dr. Seuss, da lanciare su Netflix come serie animata composta da 13 espisodi, Green eggs and hamIl debutto è previsto per quest’anno e vede fra i produttori esecutivi Jared Stern, Ellen DeGeneres, Jeff Kleeman, Mike Karz e David Dobkin.

Gli studi di animazione Warner sono anche a lavoro sul sequel di The Lego Movie che debutterà nel 2019, mentre uscirà nei cinema il 28 settembre 2018 Smallfootuna rivisitazione della leggenda dell’abominevole uomo delle nevi, in un universo ribaltato, in cui a far tremare i “piedoni” è un terrificante essere umano spelacchiato e con un paio di piedi mostruosamente piccoli. Nel cast Channing Tatum, Zendaya, Danny De Vito, Gina Rodriguez e James Corden.

About Eleonora Materazzo 530 Articoli
"Suonala ancora, Sam"